Katoxyn

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto –  (Fonte: A.I.FA.)

Pubblicità

Scheda Tecnica del Farmaco

Pubblicità

Ultimo aggiornamento pagina: 14/02/2017

Pubblicità

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALEIndice

KATOXYN


02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVAIndice

Principi attivi: spray polvere

-argento metallico (colloidale

chimico Argento Katadyn) g 4,25 g 4,25

-benzoile perossido (pari ad anidro) g 1,50 g 1,50

Eccipienti:

-calcio gluconato anidro g 1,00 g 1,00

-alluminio silicato (bolus alba) g 93,25 g 93,25

Propellente: n-butano 1,3 qb


03.0 FORMA FARMACEUTICAIndice

Polvere


04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeuticheIndice

Disinfezione e pulizia della cute lesa (ferite, ustioni, piaghe, macerazioni da incontinenza, eritemi da pannolino).


Pubblicità

04.2 Posologia e modo di somministrazioneIndice

Spray: agitare bene la bombola prima dell'uso e tenerla in posizione verticale, premere leggermente la valvola di efflusso curando che il getto sia diretto sulla parte da trattare: non disperdere inutilmente nell'aria, evitare possibili rischi di infiammabilità.

Vaporizzare a brevi intervalli evitando erogazioni prolungate.Coprire eventualmente, se necessario, con un bendaggio sterile. Ripetere il trattamento se necessario 2 volte nella giornata.

Polvere aspersoria: stendere direttamente sulla parte interessata e coprire eventualmente con bendaggio sterile, ripetere l'operazione se necessario 2 volte al dì.

NON SUPERARE LE DOSI CONSIGLIATE.


04.3 ControindicazioniIndice

Ipersensibilità verso i componenti.


04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'usoIndice

Il prodotto è solo indicato per uso esterno.

L'uso, specie prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione, in tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una idonea terapia. Evitare di applicare il prodotto in vicinanza degli occhi. Non usare per trattamenti prolungati; dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico. L'ingestione e l'inalazione accidentali possono avere conseguenze gravi, per cui in caso di ingestione consultare immediatamente un medico. Evitare l'uso eccessivo ed improprio del prodotto. Evitare l'esposizione ai raggi ultravioletti (sole o sorgenti artificiali) durante l'applicazione del prodotto. Per la confezione spray:recipienti sotto pressione.

Proteggere dai raggi solari e non esporre a temperatura superiore a 50°C. Non perforare né bruciare, neppure dopo l'uso. Non vaporizzare su una fiamma o su un corpo incandescente. Conservare al riparo da qualsiasi fonte di combustione (non fumare durante l'uso). Evitare l'accumulo di cariche elettrostatiche, non disperdere il contenitore nell'ambiente dopo l'uso. Non contiene gas propellenti ritenuti dannosi per l'ozono.


04.5 InterazioniIndice

Evitare l'uso contemporaneo di altri antisettici e detergenti,a genti esfolianti e disidratanti, preparazioni topiche contenenti alcool.


04.6 Gravidanza e allattamentoIndice

Usare solo in caso di effettiva necessità e comunque sotto controllo medico.


04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchineIndice

Nessuno


04.8 Effetti indesideratiIndice

E' possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore, irritazione), peraltro priva di conseguenze e che non richiede modifica del trattamento. Comunicare al proprio medico o farmacista la comparsa eventuale di effetti indesiderati non descritti.


Links sponsorizzati

Pubblicità

04.9 SovradosaggioIndice

Per uso topico e singola applicazione non esistono problemi di sovradosaggio ed interventi di emergenza: se necessario il prodotto viene eliminato con semplice lavaggio con acqua potabile. In caso di ingestione accidentale si raccomanda di consultare il medico.


05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamicheIndice

-----


Links sponsorizzati

Pubblicità

05.2 Proprietà farmacocineticheIndice

-----


05.3 Dati preclinici di sicurezzaIndice

-----


06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 EccipientiIndice

Vedere punto 2.


Pubblicità

06.2 IncompatibilitàIndice

Il prodotto è compatibile chimicamente con cloruri ionici in genere e con sostanze riducenti, ioduri, permanganati.


06.3 Periodo di validitàIndice

36 mesi. La data di scadenza di riferisce al prodotto in confezionamento integro e correttamente conservato.


06.4 Speciali precauzioni per la conservazioneIndice

Conservare chiuso in luogo fresco. Conservare lontano dalla portata dei bambini. Per lo spray: tenere lontano da fonti di calore, prodotto infiammabile.


06.5 Natura e contenuto della confezioneIndice

Confezioni e relativi prezzi al pubblico:

Spray: bombola alluminio con erogatore a gas compresso g 10,18

Polvere aspersoria: flac. in plastica con spargipolvere g 10,0


06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazioneIndice

Spray agitare bene la bombola prima dell'uso e tenerla in posizione verticale, premere leggermente la valvola di efflusso curando che il getto sia diretto sulla parte da trattare: non disperdere inutilmente nell'aria, evitare possibili rischi di infiammabilità. Vaporizzare a brevi intervalli evitando erogazioni prolungate. Coprire eventualmente, se necessario, con un bendaggio sterile.

Polvere aspersoria: stendere direttamente sulla parte interessata e coprire eventualmente con bendaggio sterile.


07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIOIndice

DEVERGE' Medicina e Medicalizzazione s.r.l. - Corso Chieri, 11 - 10132 Torino.


08.0 NUMERI DELLE AUTORIZZAZIONI ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIOIndice

Spray: bombola alluminio con erogatore a gas compresso g 10,18 A.I.C. n. 032203022.

Polvere aspersoria: flac. in plastica con spargipolvere g 10,00 A.I.C. n. 032203010.


09.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONEIndice

27/02/1996.


10.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTOIndice

05/02/1997

 

Pubblicità