Pubblicità

Shigellosi (Dissenteria bacillare)

Fonte: Ministero della Salute

Classificazione ICD-9: 004

Notifica: Classe V

Periodo di incubazione

Da 12 ore a 7 giorni, abitualmente 1-3 giorni.

Periodo di contagiosità

Durante l’infezione acuta e fino a che l’agente patogeno è presente nelle feci (abitualmente 4 settimane).

Provvedimenti nei confronti del malato

Precauzioni enteriche, nei casi che richiedono l’ospedalizzazione, fino a risultato negativo di due coprocolture eseguite su campioni fecali raccolti a non meno di 24 ore di distanza l’uno dall’altro e a non meno di 48 ore dalla cessazione del trattamento antimicrobico. In caso di positività persistente il soggetto, una volta dimesso, andrà sottoposto a sorveglianza sanitaria fino a negativizzazione, con allontanamento dalle attività che comportino direttamente o indirettamente la manipolazione di alimenti e dalle attività di assistenza sanitaria e all’infanzia.

Provvedimenti nei confronti dei conviventi e dei contatti

sorveglianza sanitaria per almeno 7 giorni dall’ultimo contatto con il paziente ed effettuazione di coprocoltura di controllo per i conviventi ed i contatti sintomatici; trattamento dei positivi. Coprocoltura di controllo nei conviventi e contatti, anche asintomatici, impegnati in attività che comportino manipolazione di alimenti o assistenza sanitaria e all’infanzia e loro esclusione da tali attività in caso di risultato positivo. Coprocoltura di controllo nelle situazioni in cui sia verosimile un alto rischio di trasmissione. Istruzione dei conviventi e dei contatti sulla necessità dell’accurato lavaggio delle mani e dello spazzolamento delle unghie dopo l’uso dei servizi igienici e prima della manipolazione di alimenti o della cura di malati e bambini.

 

Torna all'indice

 

Pubblicità

 

Pagina aggiornata il: 14/03/2016