Duraphat: effetti collaterali e controindicazioni

Duraphat 50 mg/ml sospensione dentale (Sodio Fluoruro) è un farmaco spesso utilizzato per le seguenti malattie:

Per la prevenzione della carie nei bambini e negli adulti nell’ambito di un programma di controllo generale.

Per la:

prevenzione della carie ricorrente (o marginale)

prevenzione della progressione della carie

prevenzione della decalcificazione attorno ad apparecchi ortodontici

Pubblicità

prevenzione della carie delle fossette e delle fessure (occlusali).

Per la desensibilizzazione di denti ipersensibili come parte di un regime di trattamento che comprende l’uso quotidiano di un dentifricio appropriato.

Duraphat 50 mg/ml sospensione dentale: effetti collaterali

Come tutti i farmaci, però, anche Duraphat 50 mg/ml sospensione dentale ha effetti collaterali (chiamati anche “effetti indesiderati”), reazioni avverse e controindicazioni che, se spesso sono poco rilevanti dal punto di vista clinico (piccoli disturbi sopportabili), talvolta possono essere assai gravi ed imprevedibili.

Diventa quindi importantissimo, prima di iniziare la terapia con Duraphat 50 mg/ml sospensione dentale, conoscerne le controindicazioni, le speciali avvertenze per l’uso e gli effetti collaterali, in modo da poterli segnalare, alla prima comparsa, al medico curante o direttamente all’ Agenzia Italiana per il FArmaco (A.I.FA.).

Duraphat 50 mg/ml sospensione dentale: controindicazioni

Ipersensibilità alla colofonia e/o a qualunque altro eccipiente. Gengivite ulcerosa.

Stomatite.

Asma bronchiale.

Duraphat 50 mg/ml sospensione dentale: effetti collaterali

Patologie gastrointestinali:

Molto raro (<1/10.000): Stomatite, gengivite ulcerativa, conati di vomito, edema della bocca e nausea si possono verificare in individui sensibili (allergici) – se necessario, lo strato di sospensione dentale può facilmente essere rimosso dalla bocca lavando i denti e risciacquando.

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo:

Molto raro (<1/10.000): Irritazione in individui sensibili, angioedema

Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche:

Molto raro /casi isolati (<1/10.000): Asma

Duraphat 50 mg/ml sospensione dentale: avvertenze per l’uso

L’applicazione di Duraphat 50 mg/ml Sospensione Dentale sull’intera dentatura non deve essere effettuata a stomaco vuoto.

Il giorno in cui viene applicato Duraphat non si devono usare preparati ad alto contenuto di fluoro, come gel fluorurati. La somministrazione di integratori a base di fluoro deve essere sospesa per alcuni giorni dopo l’applicazione di Duraphat. Una prolungata assunzione giornaliera di fluoro in eccesso può causare vari gradi di fluorosi.


Ricordiamo che anche i cittadini possono segnalare gli effetti collaterali dei farmaci.

In questa pagina si trovano le istruzioni per la segnalazione:

https://www.torrinomedica.it/burocrazia-sanitaria/reazioni-avverse-da-farmaci/

Questo invece è il modulo da compilare e da inviare al responsabile della farmacovigilanza della propria regione:

https://www.torrinomedica.it/wp-content/uploads/2019/11/scheda_aifa_cittadino_16.07.2012.pdf

Ed infine ecco l’elenco dei responsabili della farmacovigilanza con gli indirizzi email a cui inviare il modulo compilato:

https://www.torrinomedica.it/burocrazia-sanitaria/responsabili-farmacovigilanza/

Per approfondire l’argomento, per avere ulteriori raccomandazioni, o per chiarire ogni dubbio, si raccomanda di leggere l’intera Scheda Tecnica del Farmaco

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *