Agastrin

Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto –   (Fonte: A.I.FA.)

Pubblicità

Ultimo aggiornamento pagina:

Pubblicità

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALEIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: qual è il nome commerciale di Agastrin?

AGASTRIN


Agastrin: Scatola

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVAIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: quali sostanze e principi attivi contiene Agastrin?

Compresse masticabili - Ogni compressa contiene:

Principio attivo: magalnato (triidrossialluminio magnesio carbonato) mg 500.

Eccipienti: mannite mg 150; lattosio mg 50; polietilenglicole 6000 mg 30; silicio biossido mg 8; talco mg 32; magnesio stearato mg 8; pulvarom tuttifrutti mg 2,5; saccarosio mg 79,5.

Sospensione - 100 ml di sospensione contengono:

Principio attivo: magalnato (triidrossialluminio magnesio carbonato) g 6.

Eccipienti: metile p-idrossibenzoato mg 60; propile p-idrossibenzoato mg 10; mannite g 6; gomma adragante mg 800; sorbitolo soluzione g 39; acqua depurata q.b. a ml 100.


03.0 FORMA FARMACEUTICAIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: in quale forma (compresse, gocce, supposte ecc.) si presenta Agastrin?

Compresse masticabili. Sospensione.


04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

04.1 Indicazioni terapeuticheIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: a cosa serve Agastrin? Per quali malattie si prende Agastrin?

Antiacido, coadiuvante nella cura di gastriti e duodeniti, ulcere gastriche e duodenali, acidosi, pirosi.


Pubblicità

04.2 Posologia e modo di somministrazioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: come si prende Agastrin? qual è il dosaggio raccomandato di Agastrin? Quando va preso nella giornata Agastrin

Nelle forme leggere o medie: 4 compresse al dì (4 cucchiai per la sospensione) 2 il mattino e 2 il pomeriggio, preferibilmente a stomaco vuoto.

Nelle forme più intense: 6 compresse (6 cucchiai) al dì.

In ogni caso, due compresse (due cucchiai) prima di coricarsi evitano, nella maggior parte dei casi, la comparsa dei dolori e dei bruciori notturni tipici delle gastroduodeniti o delle ulcere gastroduodenali in fase acuta.

L'Agastrin è presentato in commercio in due forme farmaceutiche, compresse masticabili e sospensione aromatizzata; quest'ultima, di sapore gradevole, si somministra con estrema facilità ed è pertanto indicata anche in gastroresecati ed in tutti i soggetti con difficoltàdi deglutizione.

Per aumentare l'attività terapeutica è consigliabile masticare le compresse.

Agitare bene la sospensione prima dell'uso.


04.3 ControindicazioniIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: quando non bisogna prendere Agastrin?

Nessuna.


04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'usoIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: a cosa bisogna stare attenti quando si prende Agastrin? Quali sono le precauzioni da osservare durante la terapia con Agastrin?

Si consiglia di non superare il dosaggio indicato e di non assumere il farmaco in presenza di malattie renali se non su prescrizione medica.

Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini.


04.5 InterazioniIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quali farmaci non vanno presi insieme a Agastrin? Quali alimenti possono interferire con Agastrin?

Poiché i sali di alluminio e magnesio riducono l'assorbimento gastroenterico delle tetracicline, si raccomanda di evitare l'assunzione di Agastrin durante le terapie tetracicliniche per via orale.


04.6 Gravidanza e allattamentoIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Agastrin si può prendere in gravidanza? Agastrin si può prendere durante l'allattamento?

Come per tutti i farmaci il suo uso in donne gravide deve essere limitato ai casi di riconosciuta necessità e sotto il controllo diretto del Medico.


04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchineIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Posso guidare se sto prendendo Agastrin? Posso fare lavori che richiedono attenzione se sto in terapia con Agastrin?

La sostanza non interferisce sulla capacità di guidare e sull'uso di macchine.


04.8 Effetti indesideratiIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quali sono gli effetti collaterali di Agastrin? Devo sospendere la terapia se ho degli effetti collaterali dovuti a Agastrin?

Nessuno.


Links sponsorizzati

Pubblicità

04.9 SovradosaggioIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Cosa devo fare se per sbaglio ho preso una dose eccessiva di Agastrin? Quali sintomi dà una dose eccessiva di Agastrin?

Non sono note segnalazioni di effetti tossici da sovradosaggio. Si consiglia, comunque, di non superare il dosaggio suggerito.


05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE

05.1 Proprietà farmacodinamicheIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: A che categoria farmacologica appartiene Agastrin? qual è il meccanismo di azione di Agastrin?

-----


Links sponsorizzati

Pubblicità

05.2 Proprietà farmacocineticheIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: In quanto tempo viene assorbito dall'organismo Agastrin? Per quanto tempo rimane nell'organismo Agastrin? In quanto tempo Agastrin viene eliminato dall'organismo?

-----


05.3 Dati preclinici di sicurezzaIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Agastrin è sicuro e ben tollerato dall'organismo?

-----


06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

06.1 EccipientiIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quali eccipienti contiene Agastrin? Agastrin contiene lattosio o glutine?

-----


Pubblicità

06.2 IncompatibilitàIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Agastrin può essere mischiato ad altri farmaci?

Non sono note incompatibilità chimiche.


06.3 Periodo di validitàIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Per quanto tempo posso conservare Agastrin?

Compresse masticabili: 5 anni.

Sospensione: 5 anni.

La data di scadenza indicata si riferisce al prodotto in confezionamento integro,correttamente conservato.


06.4 Speciali precauzioni per la conservazioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Agastrin va conservato in frigo o a temperatura ambiente? Una volta aperto Agastrin entro quanto tempo va consumato?

Non vi sono speciali precauzioni per la conservazione nelle normali condizioni ambientali.


06.5 Natura e contenuto della confezioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: In quale tipo di contenitore viene venduto Agastrin?

Astuccio da 36 compresse masticabili

Flacone da 280 ml di sospensione


06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazioneIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Come si usa Agastrin? Dopo averlo aperto, come conservo Agastrin? Come va smaltito Agastrin correttamente?

-----


07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIOIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quale casa farmaceutica produce Agastrin?

ROTTAPHARM S.r.L.

Via Valosa di Sopra, 9 - 20052 Monza (MI)


08.0 NUMERI DELLE AUTORIZZAZIONI ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIOIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Con quali numeri AIFA ha autorizzato l'immissione in commercio di Agastrin?

36 compresse masticabili

AIC n. 023084015 del Ministero della Sanità.

Flacone da 280 ml di sciroppo

AIC n. 023084027 del Ministero della Sanità.

Data di prima commercializzazione: novembre 1974.


09.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONEIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quando ` stato messo in commercio per la prima volta Agastrin? Quando è stata rinnovata l'autorizzazione al commercio di Agastrin?

-----


10.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTOIndice

Questo paragrafo risponde alle domande: Quando è stato rivisto e corretto da AIFA il testo di questa scheda tecnica di Agastrin?

-----


FARMACI EQUIVALENTI (stesso principio attivo)Indice

 

 

Pubblicità