Pubblicità

Goccemed Bugiardino. Fonte A.I.Fa.


Se sei un professionista della salute, consulta anche la Scheda Tecnica di Goccemed


Goccemed 5 g/100 ml gocce per mucosa orale iodio

Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei

Pubblicità

  • Usi questo medicinale sempre esattamente come descritto in questo foglio o come il medico o il farmacista le ha detto di fare.
  • Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
  • Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista.
  • Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista.
  • Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo 5- 7 giorni

Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei

  • Usi questo medicinale sempre esattamente come descritto in questo foglio o come il medico o il farmacista le ha detto di fare.
  • Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.
  • Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista.
  • Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista.
  • Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un peggioramento dei sintomi dopo 5- 7 giorni

Contenuto di questo foglio:

  1. Che cos’è Goccemed e a cosa serve
  2. Che cosa deve sapere prima di usare Goccemed
  3. Come usare Goccemed
  4. Possibili effetti indesiderati
  5. Come conservare Goccemed
  6. Contenuto della confezione e altre informazioni

  1. Che cos’è Goccemed e a cosa serve

    Goccemed è un antisettico del cavo orale, che si usa per disinfettare la mucosa della cavità orale.

  2. Cosa deve sapere prima di usare Goccemed Non usi Goccemed:

    • se è allergico al principio attivo o a uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6);
    • nei bambini di età inferiore a 12 anni;
    • se è incinta o sospetta di essere incinta o se sta allattando al seno;
    • se soffre di problemi alla tiroide.

      Avvertenze e precauzioni

      Se dopo 5-7 giorni di trattamento non nota alcun segno di miglioramento o se i sintomi peggiorano consulti il medico.

      Se le è stata prescritta una scintigrafia con iodio marcato (un esame per valutare la funzionalità della tiroide), deve interrompere il trattamento con Goccemed almeno 10 giorni prima dell’esame.

      L’uso di prodotti per uso topico, specie se prolungato o ripetuto, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione (allergia).

      L’ingestione accidentale di grandi quantità di iodio può avere conseguenze gravi, talora fatali. Evitare il contatto con gli occhi.

      Bambini

      L’uso di Goccemed è controindicato nei bambini di età inferiore a 12 anni (vedere il paragrafo “Non usi Goccemed”).

      Altri medicinali e Goccemed

      Se sta usando altri medicinali, chieda consiglio al suo medico o al farmacista. Non usi Goccemed contemporaneamente ad altri antisettici e detergenti.

      Gravidanza e allattamento

      Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno, chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale.

      Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

      Goccemed non influenza la capacità di guida e l’utilizzo di macchinari.

  3. Come usare Goccemed

    Diluisca 10-20 gocce del medicinale in mezzo bicchiere d’acqua e faccia degli sciacqui. Ripeta gli sciacqui 3-4 volte nel corso della giornata.

    Non inghiottire.

    Non superi le dosi consigliate e utilizzi il prodotto solo per brevi periodi di tempo (non oltre 5-7 giorni). Se dopo tale periodo non osserva risultati apprezzabili, consulti il medico.

    Si rivolga al medico anche se il disturbo si presenta ripetutamente o se nota un qualsiasi cambiamento delle sue caratteristiche.

    <.. image removed ..>

    Il flacone contagocce è dotato di

    tappo di sicurezza.

    Per aprirlo, prema il tappo e contemporaneamente lo ruoti in senso antiorario ed estragga il tappo.

    Tenendo il flaconcino perpendicolare al bicchiere, con l’apertura verso il basso, lasci cadere le gocce di soluzione. Se la soluzione non dovesse scendere, agiti il flaconcino o lo capovolga ripetutamente.

    Se usa più Goccemed di quanto deve

    In caso di ingestione accidentale di una dose eccessiva di Goccemed avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale.

  4. Possibili effetti indesiderati

    Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.

    Possono verificarsi fenomeni di ipersensibilità più o meno spiccati con gengivite, glossite, irritazione laringo-tracheale, specialmente in soggetti sensibili.

    Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati. Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista.

  5. Come conservare Goccemed

    Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini

    Attenzione: non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

    Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

  6. Contenuto della confezione e altre informazioni Cosa contiene Goccemed

Il principio attivo è iodio. 100 ml di soluzione contengono 5 grammi di iodio. Un ml di soluzione contiene 50 mg di iodio.

(Il contenuto totale della confezione è di 1500 milligrammi di iodio).

Gli altri componenti sono mentolo, timolo, acido tannico, alcool e acqua depurata.

Descrizione dell’aspetto di Goccemed e contenuto della confezione

Goccemed si presenta in forma di gocce per mucosa orale in flacone contagocce da 30 ml.

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

IODOSAN S.p.A. – Via Zambeletti – Baranzate (MI).

Produttore

Famar Italia S.p.A. – Via Zambeletti 25 – Baranzate (MI).

Concessionario per la vendita

GlaxoSmithKline Consumer Healthcare S.p.A. – Via Zambeletti s.n.c. – Baranzate (MI).

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato ad Agosto 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *