Pagina 1 di 1

Esame Tricologico

Inviato: mer mag 31, 2006 10:43 pm
da attila-23
Ciao sono un ragazzo di 22 anni un anno fa sono stato beccato dalla stradale alla guida del mio veicolo sotto uso di sostanze stupefacenti(cocaina).
Da allora sono stato sottopasto a 3 esami tricologici ai quali sono sempre risultato positivo nonostante non abbia più fatto uso della sostanza fino a 6 mesi prima dell'ultimo prelievo.....perchè????
Vorrei delle risposte sul funzionamento dell'esame!
Poi oggi, sono stato dal dentista e mi è venuto un grande dubbio, ma il mio dentista non può aiutarmi....
Sono stato anestetizzato con la carbocaina....è probabile che non riesca a superare le analisi per colpa dell'anestetico, visto c he vado con regolarità dal dentista????
La carbocaina è un derivato della cocaina????
Devo fare le nuove analisi tra 28 giorni, sono a rischio?????
Visto che faccio sport , sono a rischio anche con l'antiopping?????

Vi prego aiutatemi ciao Andrea

Inviato: mer giu 07, 2006 4:25 pm
da nikitamod
L'iniezione di un anestetico locale è autorizzata soltanto nelle seguenti condizioni:

usare: procaina, xilocaina, carbocaina, ecc., ma non la cocaina. effettuare solo iniezioni locali o intrarticolari. quando l'applicazione è giustificata sul piano medico (i dettagli, compresa la diagnosi, la dose e il metodo di somministrazione devono essere immediatamente sottoposti, per iscritto alla valutazione della Commissione medica del C.I.O.).

saluti!