prurito

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Post Reply
ele_dm
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Posts: 8
Joined: Wed Dec 06, 2006 8:42 pm

prurito

Post by ele_dm » Thu Jan 25, 2007 4:46 pm

Gentile Dottore,
ho una domanda da farle. E' un po di tempo che mi viene un prurito esterno, a volte non forte e quindi sopportabile e a volte insopportabile che mi fa svegliare la notte.
Ho fatto il tampone circa 6 mesi fa e non ha dato risultati.
Ora il prurito esterno è ricomparso , anche con dolore al clitoride se lo sfioro.
Il mese scorso era forte e ho usato la crema intimo Gse (2 mesi fa invece usavo Vagisil), preso fermenti lattici e bevuto molto. Mi era passo completamente.
Invece ieri sera, eccolo nuovamente, ho usato subito il detergente intimo Vagisil. il prurito non è male, ma c'è.
Non capisco cosa possa essere. Il mio ragazzo non ha sintomi di nessun genere e la cosa che mi da fastidio è il clitoride troppo sensibile che si arrossa subito (quindi non poter essere rilassata durante un rapporto)
Cosa posso fare? Devo riprenotare un controllo dal Ginecologo e fare un tampone? o andareda un Dermatologo?
E intanto come mi comporto?
Metto la crema se non resisto? o altro?
Potrebbe dipendere dal freddo o dal fatto che ho svolto lavori pesanti ieri sera?
Grazie tante

Heise IT-Markt [Crawler]

Post by Heise IT-Markt [Crawler] » Mon Jan 29, 2007 8:06 am

Potrebbe trattarsi di una micosi (una infezione da funghi) o vaginale o anche esterna. Dovresti fare un tampone vaginale per Miceti, Trichomonas, Gardnerella, e patogeni comuni ed anche una visita dermatologica visto che il prurito è (almeno prevalentemente) esterno.

Ciao!

Post Reply