Pagina 1 di 1

Domanda

Inviato: gio giu 23, 2005 10:29 am
da Yasmine
Buongiorno a tutti sono nuova.
Volevo fare una domanda perche' sono un po' preoccupata.
Ho iniziato a prendere la pillola Ginoden perche' la Minulet che prendevo prima e' scomparsa dalle farmacie...ma ieri mi sono accorta di avere piccole perdite di sangue, cosa che non mi era mai capitata con Minulet.
E' normale??

Grazie

Inviato: gio giu 23, 2005 3:25 pm
da Heise IT-Markt [Crawler]
Le due pillole sono assolutamente identiche: gestodene 0,075 mg + etinilestradiolo 0,03 mg., quindi la comparsa di spotting (piccole perdite intermestruali) con il Ginoden è solamente una coincidenza.

Parlane al tuo ginecologo!

Ciao!

Inviato: gio giu 23, 2005 4:08 pm
da Yasmine
Ok, grazie mille!!!!!!1
Lo contattero'!!!!

Inviato: lun feb 27, 2006 3:39 pm
da julia
<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originariamente inviato da Yasmine</i>

Buongiorno a tutti sono nuova.
Volevo fare una domanda perche' sono un po' preoccupata.
Ho iniziato a prendere la pillola Ginoden perche' la Minulet che prendevo prima e' scomparsa dalle farmacie...ma ieri mi sono accorta di avere piccole perdite di sangue, cosa che non mi era mai capitata con Minulet.
E' normale??

Grazie

<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

Inviato: lun feb 27, 2006 3:51 pm
da julia
Sono una ragazza che ha avuto la stessa esperienza di Yasmine e per questo vorrei tanto sapere come lei ha affrontato e nel caso risolto il problema delle perdite intermestruali dopo l'assunzione di Ginodem. Confermo anch'io che nessuna altra pillola mi aveva dato questo problema e sono ormai tanti, troppi anni che consulto ginecologi e faccio ricerche senza però trovare la causa e la cura.
Sono disperata e spero in una risposta.
Grazie.
julia

Inviato: lun mar 06, 2006 9:20 am
da Heise IT-Markt [Crawler]
Non so se la domanda era rivolta a me o a Yasmine, comunque credo che nel tuo caso la cosa migliore sia quello di cambiare pillola, amgari scegliendone una a tenore estrogenico maggiore (qualche vecchia pillola, perchè quelle di ultima generazione sono tutte a tenore estrogenico molto basso), che sicuramente risolverà il problema dello spotting.

Ciao!

Inviato: ven mar 17, 2006 4:00 pm
da julia
[quote]<i>Originariamente inviato da sanmag</i>
Ti ringrazio Sanmag per avermi risposto ma purtroppo ho provato successivamente varie pillole ed una in particolare anche abbastanza forte ma il mio problema è rimasto inalterato. Il mio attuale ginecologo ha ipotizzato una insufficiena leteinica e mi ha somministrato del progesterone ma dopo 4 mesi di cura nessun risultato. Non ho mai conosciuto un'altra persona che come me vive da anni con questi noiosi spotting e non so quindi qual è la chiave per uscirne.
Grazie
Julia

Inviato: ven mar 17, 2006 5:11 pm
da Heise IT-Markt [Crawler]
Hai per caso facilità di sanguinamento anche da altre parti (gengive, naso) oppure facilità a formare dei piccoli ividi spontanei (cioè senza trauma)?

Inviato: mar mar 21, 2006 7:48 pm
da julia
Non ho mai avuto problemi di sanguinamenti facili nè ho riscontrato facilità nel farmi i lividi.
Il mio unico problema è connesso a questa "dannata" pillola Ginoden perchè da quel lontano giorno in cui l'ho assunta mi ha lasciato questo problema e nessun medico, nessun esame e nessuna cura mi hanno ancora dato una risposta. Non posso credere di essere l'unica al mondo ad avere questa patologia cronica.
Ci deve pur essere la chiave della soluzione!
Grazie Ciao!