embolia polmonare

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
SONY7723
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 16
Iscritto il: lun ott 25, 2004 10:09 am

embolia polmonare

Messaggio da SONY7723 » mar feb 14, 2006 8:46 am

Mia madre 65 anni dopo un'ingessatura alla gamba ha avuto un'embolia polmonare. Prontamente ricoverata in ospedale per una terapia anticoagulante. A distanza di 2 giorni, tolto il gesso, ha avuto nuovamente una crisi. Chiedo che conseguenze ci possono essere in futuro? se ben curata ci possono essere ricadute?

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » lun mar 06, 2006 9:45 am

Direi di no. L'embolia polmonare è spesso conseguenza di una trombosi venosa profonda (TVP) di una gamba, a sua volta causata dall'immobilizzazione. Con opportuna terapia anticoagulante (eparina a basso peso molecolare) si risolve la TVp e se dovesse perdurare l'immobilità, con la stessa terapia si può prevenire l'insorgenza di una nuova TVP.

Saluti!

Rispondi