Subutex

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
Heise IT-Markt [Crawler]

Subutex

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mar apr 27, 2004 2:46 pm

Enrico ci scrive:

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote">

ho appena letto le istruzioni relative all'uso del subutex e sono alquanto perplesso. Infatti da due mesi, a causa di una forte depressione, ho fatto un uso frequente di eroina (inalata).
Ora si è creata in me una notevole dipendenza e avendo a disposizione
capsule sublinguali di subutex vorrei adoperarle per un breve periodo, magari con uno scalaggio graduale. Quindi, vorrei una vostra indicazione per un uso efficace e soprattutto sicuro del farmaco (dopo quanto tempo lo posso prendere, dopo l'ultima dose di eroina, affinchè non si creino controindicazioni?;
è vero che è assolutamente controindicato l'uso concomitante di
benzodiazepine (xanax) con il subutex?). Per favore rispondetemi poichè per motivi professionali non voglio rivolgermi ad un serT. Grazie


<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mar apr 27, 2004 2:46 pm

La terapia con Subutex va effettuata sotto stretto controllo medico: va
iniziata gradualmente assumendo inizialmente dosaggi bassi ed aumentando
finchè non vengono eliminati i sintomi da astinenza.
La cp va assunta sotto la lingua non prima che compaiano i primi segni di
astinenza: se assunta prima, può essa stessa causare una sindrome da
astinenza: è bene quindi non assumere Subutex prima che siano trascorse 4
ore dall'ultima assunzione di eroina.
Raggiunto il dosaggio minimo che consente di eliminare l'astinenza, la
terapia va protratta per un periodo soddisfacente ( un mese circa) e poi
deve essere sospesa gradualmente (la sospensione brusca causa una
astinenza).
Non può essere associata a terapia con benzodiazepine: sono stati segnalati
alcuni casi di decesso in seguito a depressione respiratoria.

Le consiglio, se proprio non può ricolgersi al SERT locale, o di rivolgersi
al suo medico curante, oppure ad un SERT lontano da dove risiede.

Cordiali saluti

Rispondi