CALCOLI BILIARI

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
elisa
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 13
Iscritto il: gio apr 15, 2004 9:09 am

CALCOLI BILIARI

Messaggio da elisa » mer mar 15, 2006 9:24 am

IN ATTESA DI SAPERE SE SONO CALCOLI RADIOTRASPARENTI HO INIZIATO UNA CURA CON ACIDO URSODESOSSICOLICO.
MA QUESTO INTERAGISCE CON LA PILLOLA??????
POI VOLEVO SAPERE SE CI SONO ACCORGIMENTI DA POTER SEGUIRE ANCHE NELLA DIETA PER EVITARE LA FORMAZIONE DI CALCOLI SIA BILIARI CHE RENALI ECC..
GRAZIE INFINITE DELLA SUA DISPONIBILITA'.

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » lun mar 20, 2006 7:24 pm

Gli ormoni estrogeni (e quindi anche i contraccettivi orali) aumentano l'eliminazione biliare di colesterolo e poichè la concentrazione biliare eccessiva di colesterolo è la prima causa di formazione di calcoli biliari, i contraccettivi orali predispongono alla formazione di calcoli.
L'acido Ursodesossicolico viceversa si utilizza per "solubilizzare" il colesterolo in eccesso nella bile ed evitare o ridurre la possibilità di formazione di calcoli ed in alcuni casi (piccolo calcolo unico di colesterolo puro) per sciogliere il calcolo.
Prendere i due farmaci insieme è come remare controvento: gli estrogeni aumentano la concentrazione di colesterolo e l'acido ursodesossicolico cerca di ridurla: sarebbe opportuno evitare di prendere i due farmaci insieme e, se hai problemi di calcolosi biliare, sarebbe opportuno pensare ad un altro metodo contraccettivo.

Saluti!

Rispondi