paura di volare

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

paura di volare

Messaggio da Guest » mer apr 28, 2004 11:40 am

Caro Dottore,
tra un mese circa dovrò prendere l'aereo per andare in america latina circa nove ore di volo il problema: HO PAURA DI VOLARE.
Finora ho sempre volato per brevi tratti massimo due ore, ed è stata un'esperienza devastante, vengo assalita da un'ansia terribile, non mangio non bevo e respiro a fatica, il cuore pompa a mille per tutto il viaggio, nella mia testa scatta la paura di cadere e morire, e sapere che tutto questo possa accadere in pochi secondi mi fa perdere il controllo credo che morirò di paura in questo viaggio.
Sarò costretta a partire essendo questo un viaggio di lavoro, Le chiedo esiste un sonnifero da prendere che mi faccia dormire, magari nove ore[:)]? Posso andare a prenderlo in farmacia o ci vuole una prescrizione?
Immagino ci voglia una sorta di terapia psicologica per superare questa fobia ma adesso credo sia troppo tardi per iniziarla.
[xx(]
Lo so sono al limite del ridicolo, però le giuro che sto troppo male quando salgo su un aereo e certo la situazione attuale non aiuta, con tutti questi attentati [V], è benzina gettata sul fuoco per chi come me ha questa fobia.
Grazie mille per l'aiuto.
guest

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer apr 28, 2004 12:22 pm

Cara guest,

non è necessario un sonnifero: è sufficiente una cp di ansiolitico (Es.: Tavor cp 1 mg) da prendere una mezz'oretta prima di imbarcarti. E' però necessaria la prescrizione medica: rivolgiti al tuo medico curante. Se il volo fosse molto lungo (oltre le 8 ore) puoi prenderne un'altra. Per fortuna non si vola di frequente e non fai la Hostess [:)] quindi la tua fobia non è così grave!


Ciao!

Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

Messaggio da Guest » mer apr 28, 2004 4:30 pm

Dottore grazie per l'informazione! [:I]
Eh si credo proprio che non avrei mai potuto fare la Hostess [;)]
Buon lavoro.
guest[:)]

Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

Messaggio da Guest » mar mag 11, 2004 1:10 am

ODDIO GIOVEDI' DOVRO' PARTIRE!!!!!PAURAAAAAA
[xx(][xx(][xx(][xx(][xx(][xx(][xx(][xx(][xx(]

Dottore come penso già avrà capito la partenza si avvicina, sono andata dal mio medico gli ho spiegato la situazione e mi ha prescritto delle gocce di Lexotan da prendere prima di partire e poi durante il viaggio, gli ho parlato del Tavor ma ha preferito darmi queste gocce [:(].
Non ho mai preso il Lexotan funziona? Ho spiegato al mio medico che ho davvero bisogno di qualcosa di "forte" che mi faccia stare buona buona per nove ore [xx(] che non è solo un problema di ansia ma proprio di veri attacchi di panico!!!
La prego sinceramente cosa mi consiglia di fare? Lo so che la risposta più ovvia sarebbe "NON PARTIRE" però sono costretta ad affrontare questo viaggio oltretutto da sola [xx(][xx(].
Le sembrerò esagerata però la paura di volare è davvero un bel problema per me.
Mi servirebbe qualcosa che mi faccia dormire almeno per otto ore, anche a costo di rimanere intontita per i giorni successivi all'arrivo.
Attendo con <i>ansia</i> una sua risposta.
La saluto cordialmente!
guest

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mar mag 11, 2004 12:21 pm

Rilassati! [:)] Il Lexotan va benissimo. E' sempre una benzodiazepina, come il Tavor: la "forza" del farmaco, dipende solo dal dosaggio. La formulazione in gocce ti può permettere di modulare il dosaggio in modo maggiore. Puoi prenderne fino a 60 - 80 gocce in un giorno. Inizia col dosaggio prescritto dal tuo medico. Se vedi che dopo 1/2 ora il risultato è insufficiente, ne puoi prendere altrettante.

Una "dritta": se metti le gocce sotto la lingua e le tieni lì per circa 5 minuti, vengono assorbite direttamente nel sangue e quindi l'effetto è molto più rapido.

Comunque, se vuoi provare l'effetto che ti fa il Lexotan, puoi prenderne 15 gocce un pomerigio che non hai molto da fare e vedere come reagisci e quale effetto ottieni. In base a questo, puoi sapere in anticipo quante gocce prendere prima di partire!

Buon viaggio! [8D]

Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

Messaggio da Guest » lun mag 24, 2004 4:34 pm

Dottore sono tornata....SANA e SALVA [:D]
Volevo ringraziarLa mi sono trovata benissimo in aereo con le gocce di Lexotan [:I] hanno funzionato benissimo, il trucco di metterle sotto la lingua è stato davvero utile, l'ho pensata tanto[;)].
Grazie nuovamente per l'aiuto.
Buona serata.
guest

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » lun mag 24, 2004 7:16 pm

Sono contento! Ben tornata![:)]

ponty
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: dom mar 01, 2009 12:46 pm

Messaggio da ponty » dom mar 01, 2009 10:47 am

guest scusi quante gocce ha preso?io devo fare un viaggio di 8 ore

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » dom mar 01, 2009 2:18 pm

Il dosaggio non dipende dalla durata del viaggio, ma dal peso corporeo. Per un adulto in genere sono indicate 15 gocce, ma devi comunque chiedere al tuo medico se puoi prenderle, se hai controindicazioni e se al tuo peso il dosaggio è corretto.

Ciao!

ponty
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: dom mar 01, 2009 12:46 pm

Messaggio da ponty » dom mar 01, 2009 2:21 pm

ma a quali controindicazioni potrei incorrere??
io ho bisogno di qualcosa che mi faccia crollare..

nocciolina
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: lun giu 28, 2010 9:06 am

Messaggio da nocciolina » lun giu 28, 2010 8:10 am

Buongiorno....io sono dieci anni che non prendo piu' un aereo. In realtà non ho mai viaggiato rilassata ma senza grossi problemi, ho fatto anche viaggi lunghetti.
Nel frattempo però a seguito di un lutto a volte ho degli attacchi di panico.
Ad agosto devo prendere l'aereo per un volo di due ore con i miei figli. Ho il terrore che mi venga un attacco di panico nei cieli!!! e so che così pensando mi verrà di sicuro.
Pensavo anche io al Lexotan....ma una mia amica (velenosa) mi ha detto che si potrebbe innescare una reazione paradossa cioè che la tanta paura non fa fare effetto al lexotan è vero?!?
Grazie per la risposta

musicmagic
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 283
Iscritto il: dom nov 07, 2004 4:08 pm

Messaggio da musicmagic » lun giu 28, 2010 8:08 pm

Caro Ponty, le controindicazioni sono quelle di ogni benzodiazepina: sonnolenza, senso di testa vuota, debolezza muscolare, niente di che quindi. Serve però la prescrizione del tuo medico in quanto conosce la tua anamnesi, inoltre l'alprazolam (xanax) è una molecola a mio avviso molto più indicata per le "paure".

Lara1994
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: dom ago 09, 2015 1:15 pm

paura di volare

Messaggio da Lara1994 » dom ago 09, 2015 1:25 pm

Buongiorno,
Domani mattina devo prendere l'aereo sono 3 ore di volo e il dottore mi ha prescritto il lexotan.
Quante gocce devo prendere per 3 ore di volo? E volevo sapere anche in quanto tempo fa effetto.
Grazie

hnoor0044
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: ven mar 18, 2016 7:44 am

Re: paura di volare

Messaggio da hnoor0044 » ven mar 18, 2016 7:49 am

Ad agosto devo prendere l'aereo per un volo di due ore con i miei figli. Ho il terrore che mi venga un attacco di panico nei cieli!!! e so che così pensando mi verrà di sicuro.

Rispondi