petidina cloridato

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
mtrdjn
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: dom apr 09, 2006 4:07 am

petidina cloridato

Messaggio da mtrdjn » ven mag 26, 2006 11:03 am

il mio ragazzo si è fatto più di 200 fiale di petidina (im) affinchè il tessuto non è diventato duro e poi ha continuato per ev,(in un periodo poco più di un mese) quindi potete immagginare come continua questa storia. Non vuole andare al sert, ma io tranne un affetto e un trattamenta con le vitamine, eventualmente qualche goccia di valium non posso fare niente altro per aiutargli.
Cosa devo dirgli perché capisca che si deve rivolere al medico e deve essere curato da un professionista. Io non ho una storia di tossicodipendenza. Grazie a tutti quelli che mi potessero dare qualche valido consiglio - sono uno straniero in Italia, ma il mio ragazzo è un italiano, viviamo insieme, tutto va bene oltre questa disgrazia ... Ancora grazie e scusa per la confusione [:(] [?]

Rispondi