Lacerazione L.C.A.

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
valepsy
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: ven giu 23, 2006 11:18 am

Lacerazione L.C.A.

Messaggio da valepsy » ven giu 23, 2006 10:39 am

Buon giorno,ho subito 2giorni fà una plicectomia artroscopica.Dovrò ripresentarmi tra qualche mese per ricostruzione L.C.A.
Avrei alcuni quesiti per me importanti:
1.Non capisco perchè non mi sia stato ricostruito il legamento in quella sede, costringendomi ad affrontare un altro doloroso intervento.Nella diagnosi fatta dall'ortopedico c'era una probabile lesione del L.C.A.,allora perchè non mi è stato ricostruito in questo intervento?Purtroppo mi viene il sospetto che si sia lacerato completamente durante la rimozione della plica.questo è possibile?
2.La seleparina posso iniettarle anche sulle spalle oltre che sull'addome?
3.dovendo usare la seleparina per 20 giorni(?) posso prendere anche il Lamisil spray e lo Sporonox per la Pitiriasi?o solo uno dei 2?
grazie della disponibilità e complimenti per il sito

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » dom lug 09, 2006 10:41 am

La risposta ai punti 2. e 3. è si, per quanto riguarda il primo quesito, pur non essendo un ortopedico, posso dire che l'intervento di ricostruzione del crociato anteriore è sicuramente molto più lungo ed impegnativo della plicectomia e probabilmente questo è il motivo per cui è stato "separato" dal primo intervento. La lacerazione accidentale durante la rimozione della plica mi sembra difficile: i legamenti sono concepiti per sopportare forze di trazione e torsione estremamente elevate ed è improbabile che una manovra chirurgica involontaria sia stata in grado di lacerarlo.

Saluti!

tim
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: mar apr 27, 2010 9:19 pm

Messaggio da tim » gio ott 14, 2010 9:27 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originariamente inviato da valepsy</i>

Buon giorno,ho subito 2giorni fà una plicectomia artroscopica.Dovrò ripresentarmi tra qualche mese per ricostruzione L.C.A.
Avrei alcuni quesiti per me importanti:
1.Non capisco perchè non mi sia stato ricostruito il legamento in quella sede, costringendomi ad affrontare un altro doloroso intervento.Nella diagnosi fatta dall'ortopedico c'era una probabile lesione del L.C.A.,allora perchè non mi è stato ricostruito in questo intervento?Purtroppo mi viene il sospetto che si sia lacerato completamente durante la rimozione della plica.questo è possibile?
2.La seleparina posso iniettarle anche sulle spalle oltre che sull'addome?
3.dovendo usare la seleparina per 20 giorni(?) posso prendere anche il Lamisil spray e lo Sporonox per la Pitiriasi?o solo uno dei 2?
grazie della disponibilità e complimenti per il sito
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

Rispondi