peso e pillola

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
elena
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 16
Iscritto il: gio apr 08, 2004 1:28 pm

peso e pillola

Messaggio da elena » gio mag 13, 2004 2:19 pm

Buongiorno a tutti,
leggedo su vari sito ho letto che il peso può alterare l'efficacia della pillola.( www.anticoncezionali.net)
Ho 24 anni e sono quasi alla fine del 3 blister di Yasmin, sono in sovrappeso alta 1.58 e 74 kg sono in dieta, ma faccio fatica a dimagrire, la mia domanda è questa a questo punto l'efficacia della pillola è garantita?
Ho un ragazzo che vedo raramente e con cui vorrei andare fino in fondo, ma ho sempre avuto paura, il prossimo mese dovremmo andare in ferie e ora non so come comportarmi, mi stò facendo assalire dai dubbi. [:(]

Con l'assunzione della pillola l'ovulazione non dovrebbe esserci?... Perchè a metà del blister circa allora ho delle fitte alle ovaie e questo mese delle perdite leggere ma gialle? come mi capitava quando ero in ovulazione

Premetto che prendo la pillola sempre in un arco di orario variabile sulle 3 ore circa....

Alla seconda sospensione, le così dette mestruazioni mi sono arrivate al 5 gg di sospensione ma qeusta volta mi sono durate ben 6 gg, la prima votla invece solo 3, come mai?

Ultimissima domanda, siccome sono in ferie la settimana giusta che dovrebbero arrivarmi, pensavo di non effettuare la sospensione di saltare tutto il mese, è possibile, ci saranno rischi?
Grazie per le risposte, sono piuttosto paurosa e non sicura di me e questo forum mi è molto utile, grazie tante e scusate mi son accorta di aver scritto tanto....
ottima giornata a tutti
ele [:D]

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » ven mag 14, 2004 9:22 am

Cara Elena,

tutti i farmaci devono essere dosati in base al peso. Il dosaggio standard di ogni farmaco si riferisce in genere ad un peso medio di 70-75 Kg. Per gli altri pesi, il dosaggio va adeguato. Così un bambino che pesa 30 Kg deve avere 1/2 dose, un obeso che pesa oltre 100 Kg probabilmente necessita dosaggio quasi doppio.
Non credo che la pillola possa essere influenzata da un incremento ponderale modesto come il tuo. D'altra parte lo studio che citi è l'unico che ho trovato in letteratura, riporta un incremento del rischio di gravidanza assai modesto e non specifica se ad esempio duratne il periodo di osservazione qualche donna non abbia assunto altri farmaci (che sono la causa principale di scarso funzionamento della pillola).
Considera poi che prima di essere immesso nel mercato farmaceutico, un nuovo farmaco è sottoposto a numerosissimi studi e se ci fosse stato un riscontro del genere, sarebbe stato riportato in scheda tecnica.

Le piccole perdite che hai non sono necessariamente legate all'ovulazione: la pillola può dare queste piccole perdite ed i cicli relativi possono essere più lunghi del solito, specie son la "minipillola".

Perchè poi dovbresti effettuare una sospensione di un mese? Continua pure tranquillamente!

Saluti!

elena
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 16
Iscritto il: gio apr 08, 2004 1:28 pm

Messaggio da elena » sab mag 15, 2004 3:54 pm

eccomi qui, mi sono spiegata male io, non intendo effettuare la pausa di 7 gg.
Pensavo di continuare con il blister successivo, dato che ho poche ferie e proprio in quei gg mi devono arrivare... che ne dice?

Grazie per la risposta mi ha rassicurato moltissimo, rinnovo i complimenti per il forum, sempre interessantissimo e utilissimo...
buonissima giorana a tutti... grazieeeeeeeee
[:)]

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » dom mag 16, 2004 5:11 pm

...ah, ora è chiaro...[:)]
Certo che puoi evitare la sospensione: la pausa di una settimana si fà solamente per mantenere la mestruazione (anche e soprattutto per motivi psicologici). Se vuoi puoi tranquillamente evitare la pausa e prendere la pillola a ciclo continuo.

Buone vacanze! [8D][:)]

Rispondi