pitiriasi versicolor

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
Demetrio
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: mar nov 14, 2006 7:58 pm

pitiriasi versicolor

Messaggio da Demetrio » gio nov 16, 2006 5:34 pm

qualcuno mi può aiutare per il problema suddetto?

vincengineer
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: mar nov 28, 2006 1:10 pm

Messaggio da vincengineer » mar nov 28, 2006 11:26 am

Salvge anche io sono affetto da circq 5 anni da Pitiriasi Versicolor...
15 giorni fa sono andato dal mio medico che vedendo le macchie e sentendo che la sua collega che lo sostituisce nelle vacanze e stive mi aveva curato con un antibiotico che lui non conosceva, mi ha detto testuali parole:"Allora proviamo cosi, mi prendi una compressa di diflucan per 10 giorni e applichi in loco la canesten e la sera per ter sere usi pevaril schiuma".

Sono passati quindici giorni e la cura l'ho finita ma di macchie ad essere sincero ne vedo sempre di piu...
Constatate voi stessi:
Immagine
...
Spero che come letto in altri forum esse dopo la cura vadano via dopo circa un mese cioè il tempo necessario per il "cambio naturale" della cute.

Un'altra informazione, esistono in commercio bagno o docciaschiuma con ph acido da utilizzare per il mantenimento della pelle???

Aspetto vostre risposte.

Buona giornata e grazie dell'interessamento

Vincengineer

vincengineer
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: mar nov 28, 2006 1:10 pm

Messaggio da vincengineer » mar nov 28, 2006 11:26 am

ops l'immagine è un po troppo grande...mi scuso

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mar dic 12, 2006 4:32 pm

Le macchie della Pitiriasi sono legate ad aree ipomelaniniche dovute alla lesione del fungo. Permangono anche dopo la guarigione clinica fino al totale ricambio dell'epidermide (3-4 settimane). Possono però recidivare facilmente nello stesso individuo a causa di fattori predisponenti legati alla sudorazione, al pH cutaneo ecc. ecc.

Saluti!

Rispondi