prurito inguinale

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
tommy
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: dom gen 07, 2007 11:17 pm

prurito inguinale

Messaggio da tommy » dom gen 07, 2007 9:33 pm

Buonasera a tutti e complimenti per il forum interessantissimo!
Ho un problema: il 29 dicembre ho avuto un rapporto protetto (solo oralmente non protetto)con una ragazza a seguito del quale il 2 gennaio il pene si presentava di un colore rosso acceso che mi provocava un forte prurito.
Sono stato dal dermatologo il quale mi ha diagnosticato una candida acuta e mi ha prescritto diflucan 150mg 1 compressa per 4 giorni e daktarin lozione da applicare 2 volte al giorno.
Ad oggi devo dire che il rossore ed il prurito presenti sul pene e sul glande sono quasi del tutto scomparsi ma fra i peli e sulla pelle dei testicoli c'è come una secchezza cutanea che mi provoca prurito.
Volevo chiedere se oltre al daktarin da applicare 2 volte al dì (per quanto tempo ancora?) posso usare qualcos'altro magari in polvere per la zona pelosa e vorrei chiederVi se posso avere rapporti protetti con la mia ragazza la quale non sa di tutto ciò.
In ultimo vorrei avere notizie sulle forme di contagio (avviene anche attraverso gli indumenti?).
Grazie e a presto.

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » lun gen 08, 2007 11:15 am

Guarda molto attentamente e con una lente di ingrandimento ed una buona lampada luminosa fra i peli del pube e soprattutto alla base del pelo: spesso il prurito pubico è legato alla presenza dello "Phthirus pubis" o pidocchio del pube o più comunemente "piattola". Sono animaletti di 1-2 mm che si impiantano alla base dei peli pubici, hanno 6 zampette e sono piuttosto arrotondati. Sono contagiosissimi, quindi prima di avere rapporti con la tua ragazza, controlla bene: la terapia è banale ed è simile a quella dei pidocchi del capo.
Se invece sei sicuro di non avere piattole, può trattarsi di una dermatite anche micotica ed il daktarin va proseguito per circa 15 giorni in tutto.

Ciao!

tommy
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: dom gen 07, 2007 11:17 pm

Messaggio da tommy » mar gen 09, 2007 5:39 pm

grazie mille per il consiglio, siete stati molto gentili.[:)]
Finalmente il mio dermatologo è rientrato dalle ferie e mi ha visitato.... ha detto che si tratta di dermatite seborroica.
Mi ha prescritto una crema di nome Diprosalic da applicare 2 volte al dì ma ho ancora un gran prurito, non sarà il caso di fare dei lavaggi particolari? Cosa ne dite?
E' la prima volta che mi capita una cosa del genere (candida + dermatite seborroica) e mi chiedo se tutto ciò è dovuto unicamente dallo stress, ansia e nervosismo.[:(]
Grazie a tutti per l'interessamento e buon lavoro.

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer gen 10, 2007 6:17 pm

Se è una dermatite seborroica sicuramente è legata all'ansia e allo stress. Continua la terapia e abbi pazienza e, soprattutto, rilassati!

Ciao!

tommy
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: dom gen 07, 2007 11:17 pm

Messaggio da tommy » gio gen 11, 2007 2:15 pm

buongiorno a tutti [:)],
purtroppo la pomata prescritta dal dermatologo non ha prodotto grandi risultati, anzi, l'ho applicata per 2 gg. e mi provoca un prurito maggiore: per questo oggi non ho applicato la crema per constatare se realmente la stessa mi aumenti il prurito.
Devo dire che ho meno prurito! pertanto credo che la crema in questione non sia adatta al mio caso e proverò a non applicarlo per qualche gg, vediamo che succede.
Chissà quanto tempo devo attendere ancora.....
Grazie a tutti e complimenti per il forum, siete grandi!

mario123
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: ven set 26, 2008 5:00 pm

Messaggio da mario123 » ven set 26, 2008 4:02 pm

salve ho un piccolo problema.ogni volta che faccio l'amore con la mia ragazza non so il perche che si fa sempre rosso il glande e poi per un 5-6 girono mi brucia un po e si fanno dei puntini rossi ,questo succedde anche a lei,per piacere vorrei sapere quale è il problema e cosa dobbiamo usare,grazie.

Avatar utente
Carter
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1452
Iscritto il: dom set 23, 2007 2:26 pm

Messaggio da Carter » ven set 26, 2008 6:05 pm

Probabilmente si tratta di un'infezione da funghi che vi state "rimbalzando" con la tua ragazza: sarebbe opportuno che, almeno lei, facesse un tampone vaginale per avere la sicurezza della diagnosi, e ilvostro medico saprà sicuramente indicarvi la terapia idonea.

Ciao!

Rispondi