grazie

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
stellata70
2 Stelle 1/2
2 Stelle 1/2
Messaggi: 45
Iscritto il: ven gen 26, 2007 11:28 am

grazie

Messaggio da stellata70 » dom gen 28, 2007 9:43 am

grazie x quello ke mi hai detto. sto provando a togliermi queste maledette medicine, ma nn è facile, mi sento una drogata ke è in crisi di astinenza, ma lo devo fare perchè è giusto cosi. [:(]

emblema
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: sab gen 27, 2007 11:51 pm

Messaggio da emblema » dom gen 28, 2007 12:57 pm

Prego il mio consiglio è quello di farlo gradualmente, e sopratutto d'accordo con un medico onesto e di coscenza, diminuendo le dosi col tempo fino a liberarti delle medicine che a volte migliorano una situazione ma ne peggiorano un'altra.. E poi fai come ti ho detto guarda la vita dal lato positivo e col sorriso sulle labbra perchè l'ansia e gli attacchi di panico sono generati da pensieri e da suggestioni che non esistono per farti un esempio è come quando vedi un film horror e provi paura pur sapendo di stare al sicuro tra le 4 mura di casa tua.. Quindi sorridi e pensa positivo come fanno i bambini quando scherzano e giocano.. Ciao a presto

Rispondi