dieta chetonica

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
fiona
2 Stelle 1/2
2 Stelle 1/2
Messaggi: 49
Iscritto il: sab mar 13, 2004 10:12 am

dieta chetonica

Messaggio da fiona » mer mag 26, 2004 9:45 pm

Ho visto ora un film sull'epilessia dove dicono che la dieta chetonica ha risolto molti casi di epilessia, dal momento che ho una cugina epilettica (epilessia generalizzata)vorrei sapere se c'è qualcosa di vero.

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » ven mag 28, 2004 8:38 am

È noto da molto tempo che la frequenza delle crisi epilettiche diminuisce in condizioni di digiuno. La dieta chetogenica è un particolare regime nutrizionale contenente una elevata percentuale di grassi e una ridotta quota di carboidrati allo scopo di indurre uno stato di chetosi (acidosi) simulante le condizioni metaboliche del digiuno. Essa è stata utilizzata nella terapia dell'epilessia a partire dagli anni '20 e successivamente abbandonataa seguito dell'avvento di nuovi ed efficaci farmaci antiepilettici. Tuttavia un elevata percentuale di pazienti epilettici è attualmente farmacoresistente oppure intollerante ai gravosi effetti collaterali dei farmaci.Per questo motivo la dieta è stata rivalutata come trattamento coadiuvante dell'epilessia specialmente negli Stati Uniti ed in alcuni paesi europei. In Italia non viene attualmente utilizzata probabilmente per la difficoltà di applicazione di questo regime dietetico alle nostre abitudini alimentari.

Una recente ricerca di un gruppo di ricercatori dell'Università di Pavia (Ermanno Lanzola, Anna Tagliabue, guest Bertoli, Claudia Trentani, Pierangelo Veggiotti, Giovanni Lanzi)ha confermato l'efficacia del trattamento ed ha sottolineato la necessità di una stretta collaborazionetra l'equipe nutrizionistica e neuropsichiatrica.


Saluti

Rispondi