ghiandole perennemente gonfie

Dedicato a chi ha bisogno di aiuto su argomenti di vario genere
Rispondi
topapriscilla
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: sab feb 17, 2007 5:55 pm

ghiandole perennemente gonfie

Messaggio da topapriscilla » sab feb 17, 2007 6:04 pm

E' da un bel pò di tempo che ho le ghiandole linguinari e quelle sotto le braccia perenenmente gonfie...e che a volte mi fanno anche molto male! Sono andata dalal ginecologa ma ha collegato la cosa inizialmente alal depilazione...ma visto che questo fenomeno è presente anche in inverno quando non depilo proprio nula, ha attribuito la causa al ciclo mestruale...ma non credo sia possibile...perchè sono presenti sempre...tutto l'anno...non solo nel periodo pre-ciclo! Le ho sempre sempre sempre! Ho provato con delle compresse che mi ha prescritto (procef 500mg) ma nulla da fare! Solo durante la gravidanza, se no sbaglio non si gonfiavano tanto, ma erano presenti sempre! E nn so se può dipendere da questo, ma ogni volta che faccio le analisi del sangue ho i globuli bianchi un pò altini...anche se di poco...ma sempre oltre i limiti. Chi sa dirmi qualcosa!

franc
3 Stelle 1/2
3 Stelle 1/2
Messaggi: 66
Iscritto il: lun set 13, 2004 10:07 pm

Messaggio da franc » sab feb 17, 2007 6:40 pm

non riesco bene ad inquadrare il problema.le ghiandole ci sono e poi scompaiono senza nessun trattamento?più o meno quanto sono grandi(diciamo:una ciliega,un'albicocca,una nocciolina..)?sono associate a febbre?altri disturbi?in che senso i globuli bianchi sono alti?
mi scusi per la serie di domande ma in questo modo potrei fare una supposizione più mirata (in caso contrario potrei elencare tutte le cause di gonfiore ghiandolare che mi vengono in mente ma non credo sarebbe utile...)
saluti

topapriscilla
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: sab feb 17, 2007 5:55 pm

Messaggio da topapriscilla » sab feb 17, 2007 7:20 pm

Si mi scusi ha ragione, ho tralasciato questi aspetti. E che queste cose mi mettono ansia, ho 24 anni e non ho tanta esperienza in campo medico. Le ghiandole hanno dimensioni che vanno dalle nocciole alle ciliegie e sono sempre presenti...per spiegarmi meglio, non ho mai una pelle liscia sotto le braccia...ho sempre le ghiandole che si vedono anche senza tatto. Diciamo che quando sono "normali" fanno lievemente male solo se provo a comprimerle. Se sono infiammate come ad esempio oggi...sono arrossate e nn riesco a tenere le braccia chiuse normalmente. Non associo nessun altro disturbo fisico...anche perchè ci convivo da tantissimo tempo con questo problema che anche se fosse associato a qualcosa d'altro non me ne accorgo più. Ma no, non ho altri disturbi fisici se penso a questo momento o ai giorni scorsi quando hanno cominciato a farmi male. Ho escluso la questione pre-ciclo, perchè ad esempio questo mese il ciclo è già passato, è arrivato il 1° giorno del mese.Ah no, il valore a cui mi riferivo non rano i globuli bianchi, ma la VES se non erro nuovamente...è quel valore che indica che cè un'infezione in corso, purtroppo non ho esami sotto mano per prendere la sigla giusta. mi spiace per la mia inesattezza. Credo di aver risposto alle sue domande per approfondire, eventualmente sono quì se le servono altri dettagli.

Rispondi