Triptani e il Fumo

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
Federico
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 143
Iscritto il: mar gen 02, 2007 8:35 pm

Triptani e il Fumo

Messaggio da Federico » dom feb 18, 2007 9:25 pm

Salve dottore, volevo sapere una cosa.. Io sono affetto come ho precedentemente detto nei miei post da emicrania a crisi trisettimanali senza aura..Il Neurologo mi ha dato il Laroxyl(Amitriptilina) 5 gocce la sera x almeno 4 mesi e il mal di testa è cominciato a sparire anche se quando si fa sentire è decisamente + forte del solito e parlando appunto con il neurologo mi ha detto che in queste crisi posso usare un qualsiasi antidolorifico(Ketorolac, acido salicilico ecc..) anche se lui mi ha detto di provare i famosi Triptani e m ha dato 1 campione di RIZALIV..Leggendo il foglio illustrativo di questo farmaco ho letto che i fumatori non dovrebbero assumere questo farmaco..Ok si sono un 17 enne che fuma(cosa sbagliatissima ma il vizio è vizio [}:)] )..Ora chiedo a lei se potrei comunque assumere il farmaco o continuare con gli antidolorifici che sicuramente fanno + male visto che uso spesso l'OKI e l'aspirina o peggio ancora il synflex forte( il paracetamolo non mi fa + niente)..
Aspetto sue risposte intanto le porgo Distinti Saluti
Federico

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » ven feb 23, 2007 12:29 pm

Puoi continuare tranquillamente la terapia. Nella scheda tecnica si consiglia solamente di valutare la terapia nei pazienti a rischio di cardiopatia (come ad esempio i fumatori), ma a 17 anni il rischio di cardiopatia ischemica (in assenza di patologie congenite) è praticamente nullo anche nei fumatori.
Comunque: SMETTI DI FUMARE!! perchè se a 17 anni non sei a rischio, lo diventerai presto con l'aumentare dell'età!

Ciao!

PALMISANOALBERTO
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: ven lug 20, 2007 2:56 pm

Messaggio da PALMISANOALBERTO » ven lug 20, 2007 1:56 pm

<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote"><i>Originariamente inviato da Federico</i>

Salve dottore, volevo sapere una cosa.. Io sono affetto come ho precedentemente detto nei miei post da emicrania a crisi trisettimanali senza aura..Il Neurologo mi ha dato il Laroxyl(Amitriptilina) 5 gocce la sera x almeno 4 mesi e il mal di testa è cominciato a sparire anche se quando si fa sentire è decisamente + forte del solito e parlando appunto con il neurologo mi ha detto che in queste crisi posso usare un qualsiasi antidolorifico(Ketorolac, acido salicilico ecc..) anche se lui mi ha detto di provare i famosi Triptani e m ha dato 1 campione di RIZALIV..Leggendo il foglio illustrativo di questo farmaco ho letto che i fumatori non dovrebbero assumere questo farmaco..Ok si sono un 17 enne che fuma(cosa sbagliatissima ma il vizio è vizio [}:)] )..Ora chiedo a lei se potrei comunque assumere il farmaco o continuare con gli antidolorifici che sicuramente fanno + male visto che uso spesso l'OKI e l'aspirina o peggio ancora il synflex forte( il paracetamolo non mi fa + niente)..
Aspetto sue risposte intanto le porgo Distinti Saluti
Federico
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">

Rispondi