fedi

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
fedi
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 15
Iscritto il: mar dic 05, 2006 6:08 pm

fedi

Messaggio da fedi » mar mar 06, 2007 8:58 pm

Salve gradirei avere delle informazioni dettagliate sul <b>INFUXIMAB.</b>
Mi è stato consigliato come cura per i seri problemi che ho xrò vorrei sapere qualcosa di più sul prodotto: controindicazioni-composizione etc. in quanto sono restia nell'inizio della cura xchè ho già avuto un'amputazione del piede in seguito a medicinali non tollerati dal mio fisico. (ho 45 anni ) L'uso delle mani a volte mi è difficile e..... Attendo Vostre notizie dettagliate se possibili sul farmaco. Ringrazio anticipatamente

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer mar 07, 2007 7:13 am

Credo che tu intenda INFLIXIMAB. Se è così, il nome commerciale è REMICADE e puoi consultare la scheda tecnica ministeriale completa nel nostro sito a questo link:

http://www.torrinomedica.it/studio/sche ... MICADE.htm
Ciao!

fedi
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 15
Iscritto il: mar dic 05, 2006 6:08 pm

Messaggio da fedi » mer mar 07, 2007 12:59 pm

Grazie per la celerità nella risposta.Ho letto le caratteristiche del prodotto <b>INFLIXMAB</b> e potrebbe essere lo stesso a me prescritto.
<b>INFUXIMAB</b> non esiste proprio? mi è stato detto dal medico che esso è costosissimo e la terapia si fa solo in ospedale.
Scusi se chiedo ulteriori informazioni:
Questo prodotto mi può creare problemi in quanto sono un soggetto senza milza e l'amputazione del piede è stata causata dall'uso di METOTREXATE il quale nome leggo anche nella scheda sopra,inoltre ho il fenomeno di<b> REINHOL</b>-una sospetta <b>VASCULITE</b> e connettività indifferenziata.Per questo prima di sottopormi ad altre cure vorrei proprio essere certa di tutto quello che mi prescrivono e capire a ciò che vado incontro.La ringrazio in anticipo attendo sue notizie in merito. Un saluto Dany

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer mar 07, 2007 5:03 pm

Che io sappia INFUXIMAB non esiste. La tuamalattia è probabilmente una "connettivite indifferenziata" cioè una malattia autoimmunitaria con formazione di autoatnicorpi verso alcuni costituenti dell'organismo. Il fenomeno di Raynaud spesso si accompagna alle malattie autoimmuni, come pure la vasculite.
L'infliximab è un anticorpo monoclonale anti TNFalfa e viene usato in tuti questi tipi di malattie ed è una buona alternativa al cortisone.

Ciao!

Rispondi