lexotan e xanax

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

lexotan e xanax

Messaggio da Guest » mar mar 13, 2007 12:00 pm

Gentile Dottore,
per i miei stati ansiosi e per gli attacchi di panico fino adesso ho sempre utilizzato il lexotan sotto consiglio del mio medico curante.
L ho sempre preso solo in caso di estrema necessità e quando gli attacchi divenivano forti con una frequenza molto variabile e sporadica (mi capita di non assumerlo per mesi).
Mi è capitato per aiutarmi a prendere sonno di prendere un 7/8 gocce di lexotan prima di andare a letto con il risultato di stordimento al mio risveglio.
Mentre mi è capitato di prendere anche 16/18 gocce di lexotan in caso di attacco di panico, in particolare mi ricordo di un episodio che mi ha anche spaventata in cui una mattina mi venne un attacco di panico abbastanza forte la prima cosa che feci fu prendermi 18 gocce di lexotan, non avevo mangiato nulla ero a digiuno, mi spaventai perchè iniziai a stare malissimo la testa mi girava mi sentivo svenire anzi mi chiedo ancora oggi come non abbia fatto a crollare a terra perchè quella era la sensazione.
Da allora ho smesso quasi definitavamente di prenderlo.
Come mai quella reazione e poi questa sensazione di confusione mentale non saprei nemmeno io come spiegarla.
In vista dell intervento chirurgico e del mio stato iper ansiogeno dovuto soprattutto al fatto che dovrò recarmi in un ospedale ne ho parlato con gli anestesisti e con il chirurgo mi hanno detto di prendere il lexotan la sera prima dell intervento e che in caso di bisogno me ne avrebbero dato anche in sala operatoria nonostante io abbia fatto presente a loro che il lexotan mi butta giù la pressione in una maniera spaventosa e mi provoca vertigini.
Leggendo la risposta che ha dato nel post sull ansia sulla scelta terapeuta ha scritto che lei tra il lexotan e lo xanax preferisce quest ultimo come mai?
Da meno effetti indesiderati del lexotan?
Ho notato che il lexotan agisce molto lentamente sull attacco di panico minimo ci mette un 20/30 minuti e poi parte lo stordimento.
Lo xanax non è così?
Io pensavo che un farmaco come lo xanax andasse assunto sotto terapia non pensavo che si potesse prenderlo anche al bisogno.
Mi ricordo che qualche tempo fa andai dal mio medico curante per appunto farmi prescrivere lo xanax al posto del lexotan mi guardò come se avessi detto chissà cosa e mi disse che lo xanax è un farmaco "pesante" meglio continuare con il lexotan[xx(]
Grazie mille per il tempo che mi dedicherà.

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mar mar 13, 2007 4:37 pm

Lo Xanax (alprazolam) ed il Lexotan (bromazepam) appartengono alla stessa classe farmacologica: le benzodiazepine. Hanno azione ed effetti collaterali molto simili, tuttavia l'alprazolam ha una piccola azione antidepressiva in più che il lexotan non ha ed una maggiore efficacia negli attacchi di panico. Il Lexotan non ha indicazione negli attacchi di panico, anche se a dosaggi decisi, migliora comunque la sintomatologia.

Ciao!

Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

Messaggio da Guest » mar mar 13, 2007 5:40 pm

Ok grazie per la spiegazione adesso capisco e mi spiego come mai con il lexotan in caso di attacco di panico ci mettevo un pò per stare meglio, infatti leggendo il bugiardino non viene menzonato l attacco di panico mentre per lo xanax si.
Mia mamma ogni tanto prende delle gocce di xanax anche lei in passato ha sofferto di attacchi di panico e al bisogno prendeva 5/6 gocce sotto la lingua e ne traeva beneficio secondo lei posso provare anch io in caso di attacco a vedere se effettivamente funzionano?

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mar mar 13, 2007 6:28 pm

5 gocce sono un po' pochine: in caso di attacco di panico il dosaggio è molto più alto (0,50 - 1 mg). Proverei con almeno 15 gocce.

Ciao!

Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

Messaggio da Guest » mer mar 14, 2007 10:48 am

grazie mille Dottore.
perciò 15 gocce corrispondono a circa 1mg di prodotto se non ho capito male...

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer mar 14, 2007 1:19 pm

25 gocce di alprazolam corrispondono a circa 0,75 mg, 15 gocce a circa 0,50.

Ciao!

Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

Messaggio da Guest » mer mar 14, 2007 2:31 pm

Grazie mille dottore è sempre molto gentile.

domenico
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: mar dic 30, 2008 3:22 pm

Messaggio da domenico » mar dic 30, 2008 1:32 pm

Buongiorno volevo fare una domanda per quando riguarda il mio problema io anni fa circa 5 ebbi un attacco di panico per la mia prima volta a casa di un mio amico mentre svolgevamo una festa tra amici e per la prima volta fumai sostanze stupefacenti come haschisc, pensavo che stavo impazzendo non capivo ,il giorno dopo come se ero entrato in un altro mondo facevo le cose come se non le facevo io mi rivolsi dal mio medico di base il quale mi diede una cura di xanax e di samir dopo un anno di cura sono ritornato normale e avevo dimenticato tutto. Ora a distanza di 5 anni dal fatto mi chiusi nella mia stanza e mi misi a pensare all accaduto tanto da condizionarmi a tal punto da farmi venire dinuovo una paura che ritornasse con un attacco di diarrea.MI sono rivolto ad una psicoterapeuta la quale mi ha dato xanax in caso di ansia e zoloft 50mg al giorno.La cosa che a me mi e strano e che mi viene l ansia solo se ci penso e mi domando ma sono solo io cosi?
grazie

simone_76
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: ven lug 03, 2009 12:07 pm

Messaggio da simone_76 » ven lug 03, 2009 11:25 am

Ciao Domenico, sono sei solo te così, questo dovrebbe sollevarti. Allo stesso tempo la mente è condizionabile, questo è certo, e te non hai fatto altro che autocondizionarti. Se posso darti un consiglio, lo Xanax prendilo solo su prescrizione di uno psichiatra. E' forte, molto più forte del Lexotan, è da abbinare ad un percorso appunto con un psichiatra che ti stia dietro.

musicmagic
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 283
Iscritto il: dom nov 07, 2004 4:08 pm

Messaggio da musicmagic » ven lug 03, 2009 11:42 am

Per gradi: Come detto dal collega lo xanax è più indicato per i DAP (pur essendo sempre un benzodiazepina ma con molecola diversa), comunque non è così che si cura la patologia, anzi è il modo peggiore perché si crea facilmente tolleranza alle bdz e bisogna aumentare la dose fino a diventare dipendenti. Vanno preso strettamente al bisogno, la cura invece va ricercata in farmaci tipo gli SSRI.
Ciao

Psicofata84
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: ven nov 26, 2010 9:19 am

Messaggio da Psicofata84 » ven nov 26, 2010 7:22 am

Ciao a tutti, sono nuova del forum, vorrei un consiglio se qualcuno può darmelo. Questa primavera avevo un continuo stato ansioso cosi mi recai dal neurologo che diagnosticò uno problema di ansia associato a depressione e mi prescrisse una cura da fare per venti giorni composta da 3 gocce di xanax 3 volte al giorno associato al levopraid.
Dopo la cura sono stata meglio ma ora sto passando un periodo bruttissimo e di mia iniziativa ho ripreso a assumere lo xanax 7 gocce due volte al giorno. Fra una settimana andrò dalla psicologa, nel frattempo posso continuare o rischio di fare dei danni?
Grazie mille.

Avatar utente
Carter
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 1452
Iscritto il: dom set 23, 2007 2:26 pm

Messaggio da Carter » dom nov 28, 2010 3:38 pm

Hai senz'altro fatto bene ad intraprendere un percorso psicoterapico, ma ti consiglierei vivamente di ricontattare anche il neurologo che ti ha tenuto in cura precedentemente, per chè il "fai da te" con i farmaci non è mai corretto nè sicuro!

Ciao!

gabrirg
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: mer dic 08, 2010 12:34 pm

Messaggio da gabrirg » mer dic 08, 2010 10:41 am

Salve,io ho 32 anni e la mia ragazza 30 che fa molto uso di lexotan, lei soffre un pò di attacchi di panico. 1 anno e mezzo fà quando ci siamo conosciuti il nostro rapporto andava molto bene, il sesso lo facevamo anke se mi sembrava poco , era 5 o 6 volte la settimana, dopo i primi 3 mesi di conoscenza ho notato ke in lei c'era qualcosa che non andava, e lo facevamo solo 1 o 2 volte al mese, sapreste dirmi se il lexotan fà pass la voglia sessuale?
..

musicmagic
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 283
Iscritto il: dom nov 07, 2004 4:08 pm

Messaggio da musicmagic » mer dic 08, 2010 11:49 am

X GUEST -Voglio precisare che si sta facendo un po' di confusione : i DAP (attacchi di panico) così come ogni forma ansiosso/depressiva non si curano con le benzodiazepine (xanax o lexotan o altro) questi sono farmaci da prendersi solo al momento del bisogno, se è vero (come è vero) che lo xanax è la benzodiazepina di elezione per i DAP è anche vero quello che ho già detto : SOLO al bisogno. Questi disturbi vanno invece curati per es. con gli SSRI, quindi rivolgiti al tuo medico o, meglio, ad un neurologo al fine di aggiustare la terapia, perché in questo modo rischi una dipendenza/tolleranza da benzodiazepine (e qui c'è qualcuno che ti ha anche suggerito di aumentarle!!)
Un caro saluto
Simone

eagle53
3 Stelle 1/2
3 Stelle 1/2
Messaggi: 64
Iscritto il: sab lug 24, 2010 12:25 pm

Messaggio da eagle53 » mer dic 08, 2010 2:05 pm

Oltre ai farmaci, per la cura degli attacchi di panico spesso è utile associare anche una psicoterapia per capirne la causa, altrimenti mi sà che le medicine da sole non bastano, lo dico per esperienza personale.
Non sono un medico ma una persona che ha sofferto ed in parte soffre ancora di DAP. Il DAP è un effetto e non certo una causa.
Ciao Eagle53

Rispondi