Cosa comporta la prolattina elevata?

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
Daniela
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: gio giu 03, 2004 10:57 am

Cosa comporta la prolattina elevata?

Messaggio da Daniela » ven giu 04, 2004 7:40 pm

Salve,
ho 29 anni e da 10 anni ho valori elevati della prolattina. Sono stati fatti numerosi esami in merito per vedere la ragione di questi valori ma nulla è stato trovato. Nel corso del giorno i valori vanno via via scendendo ma rimangono tuttavia elevati.Il mio ciclo è sempre stato regolare e mai doloroso. Ho sentito dire che con la prolattina elevata c'è l'impossibilità del concepimento. Mi piacerebbe sapere se è così e cosa comporta in generale la prolattina elevata. Ringraziando già da ora, saluto cordialmente.
Daniela

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » dom giu 06, 2004 3:13 pm

L’iperprolattinemia può avere più cause. Una di queste è la presenza di un “adenoma prolattino-secernente” a livello della ipofisi, una piccola ghiandola posta nella scatola cranica “al di sotto del cervello”. Un adenoma è una piccola formazione che può appunto produrre prolattina.

Esistono anche altre cause di iperprolattinemia fra cui l’ipotiroidismo (ridotta funzione della tiroide), l’assunzione di determinati farmaci, problemi renali, problemi epatici. L’iperprolattinemia può essere inoltre presente in altre patologie di ambito endocrinologico (ad esempio l’acromegalia ovvero una abnorme produzione di GH - l'ormone della crescita -) o ginecologico (un lieve aumento della prolattina si ha nella sindrome dell’ovaio policistico).


I sintomi derivanti dall’iperprolattinemia dipendono dalla patologia di base (ad esempio un adenoma ipofisario crescendo può determinare problemi visivi più o meno gravi per compressione del cosiddetto “chiasma ottico”, determinare cefalea, oppure determinare alterazioni ormonali, anche severe, per compressione di altre zone della ipofisi) e dagli effetti della prolattina; fra questi ultimi le alterazioni del ciclo mestruale, la "mancanza di ovulazione" (anovulazione) che porta a infertilità, la possibile secrezione di latte dal capezzolo. Il quadro di alterata secrezione ormonale può portare inoltre con il tempo ad osteopenia (diminuzione della massa ossea) ed in seguito ad osteoporosi (diminuzione accentuata della massa ossea).

Riguardo l’infertilità questa non dipende dalla durata dell’iperprolattinemia ma dalla sua presenza. Esistono riscontri clinici che dimostrano come la Prolattina a dosi seriche di una sola deviazione standard in più, risulta essere in grado, di inibire l'ovulazione o per lo meno di ritardarLa, al punto di renderla inefficace ai fini della fertilità

Tra gli effetti più facilmente riscontrabili della Prolattina esiste quello inibitorio nei confronti del picco dell'LH che ricordiamo essere il principale interuttore che da luogo all'ovulazione.

Pertanto a fronte di un rilievo di Iperpolattinemia ed Infertilità è sempre utile curare l'iperprolatitnemia, assoluta o relativa. in quanto sono più i vantaggi che si ottengono che gli svantaggi.

Quindi l'infertilità è legata al livello ematico di prolattina: una volta abbassato tale livello con l'uso di appropriati farmaci, la fertilità torna nella norma. Attualmente i farmaci più in uso sono 2: il Dostinex (prescrivibile SSN) sicuro ed efficace; ed il Parlodel efficace anche per via vaginale e per questo più accettabile da parte della donna.

Ciao!

Rosy
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: sab lug 21, 2007 4:55 pm

Messaggio da Rosy » sab lug 21, 2007 3:56 pm

Salve,
ho valori elevati della prolattina già da tempo. Ho letto che con che con questi valori l'ovulazione non avviene, io sono sicura di aver avuto l'ovulazione perchè sono stata seguita da un ginecologo ma la mia domanda è "posso essere sicura che il mio ovetto ci fosse"? Adesso sono in attesa di saper se è andato tutto bene o devo provare e riprovare ancora.
Grazie anticipatamente.
Rosy[?][?][?][?][?]

Rispondi