consiglio per la mamma: STEATOSI FOCALE

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
billino
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 4
Iscritto il: mer mar 14, 2007 10:36 pm

consiglio per la mamma: STEATOSI FOCALE

Messaggio da billino » mar mar 20, 2007 7:36 pm

A seguito di una risonanza magnetica al fegato, a mia mamma hanno diagnosticato una STEATOSI FOCALE di dimensioni pari a 4 cm.
Trattasi di una parte dell'organo "infiammata" che continua ad aumentare nel tempo, dovuta ad una pancreatite acuta.
Dalle nostre informazioni ottenute in merito ci risulta che l'unico modo per guarirla sia l'intervento chirurgico quando sarà di dimensioni maggiori.
Risulta a qualcuno che ci siano altri metodi per curarla?
Farmaci, diete o qualcos'altro?

Fiduciosi di un vostro intrvento, ringraziamo.

Davide_Piera

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer mar 21, 2007 5:40 pm

La steatosi epatica in realtà altro non è che un "accumulo" di grasso nel parenchima epatico. E' una patologia generalmente dipendente da eccessi alimentari o anche da malattie infiammatorie croniche. Generalmente è diffusa in tutto il fegato e ne riduce la funzionalità, con o senza aumento degli enzimi epatici nel sangue (GOT, GPT, Gamma-GT ecc.); talvolta invece è localizzata (Steatosi epatica focale) in "noduli" che possono costituire una difficile diagnosi differenziale ecografica o radiologica, ma che non sono assolutamente pericolosi.
E' ovvio quindi che conviene solamente seguirne l'evoluzione nel tempo e toglierli chirurgicamente solo se dovessero diventare estremamente grandi.
In ogni caso farei seguire a mamma una dieta estremamente ristretta in calorie.

Ciao!

billino
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 4
Iscritto il: mer mar 14, 2007 10:36 pm

Messaggio da billino » mer mar 21, 2007 7:48 pm

La Piera ti ringrazia.
Lei è in dieta perennemente, ha gli esami tutti regolari pero' ha sempre difficoltà a digerire xchè ha anche una stenosi papillare benigna.
Tra poco dovrà sostenere dei nuovi esami (ERCP), sperando che vada ancora tutto bene.

Ciao e grazie ancora.

Davide_Piera

Rispondi