parere farmaci

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
ros
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 10
Iscritto il: lun mar 26, 2007 2:47 pm

parere farmaci

Messaggio da ros » lun mar 26, 2007 2:32 pm

Mi ricollego al "celestone". donna incinta alla 30sima sett. ricovero per perdite e contrazioni. (nel 1195 trattamento per linfoma non hodghking con chemioterapia,trapianto delle staminali e radioterapia laterocervicale) trattamento con miolene per contrazioni e celestone (solo per 2 giorni).Effetti sempre più persistenti a causa del miolene,tremori,sudorazone,tachicardia e affanno (disturbi che tutte le pazienti lamentavano). dopo 3 giorni grave dispnea,raggi urgenti e ossigeno,saturazione molto bassa. Miolene sospeso.sospetto edema polmonare. dopo 5 giorni taglio cesareo urgente e lento miglioramento. dall'ecocardogramma risulta un leggero versamento pericardico (qualcuno dice che è un versmento che tutti hanno,qualcuno dice effetto della radioterapia di 11 anni fa...)...insomma,cosa ha causato tutto questo trambusto? miolene (somministrato senza accertare che le pazienti siano in grado di sopportarlo),miolene e celestone? Chiedo pareri,Grazie.

Federico
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 143
Iscritto il: mar gen 02, 2007 8:35 pm

Messaggio da Federico » lun mar 26, 2007 4:26 pm

Ciao ros, scusa l'intrusione, per quanto ne so il miolene è uno spasmolitico che viene somministrato per evitare il parto prematuro un po' come il solfato di magnesio per arrestare le contrazione..Comunque ti allego le Interazioni del MIOLENE
<blockquote id="quote"><font size="1" face="Verdana, Arial, Helvetica" id="quote">quote:<hr height="1" noshade id="quote">
INTERAZIONI
Sono stati segnalati casi di edema polmonare della madre trattata contemporaneamente con beta-mimetici e cortisonici.
<hr height="1" noshade id="quote"></blockquote id="quote"></font id="quote">
Essendo il Celestone un corticosteroide potrebbe appunto essere questa la causa della precipitazione dei valori pressori, saturazione, e dell'edema polmonare.Comunque non ricollegherei lo scompenso avuto dalla paziente alla radioterapia,chemioterapia fatta 11 anni fà per il linfoma non hodghking..Aspettiamo comunque una risposta di Sanmag che ne saprà sicuramente più di me..

ros
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 10
Iscritto il: lun mar 26, 2007 2:47 pm

Messaggio da ros » lun mar 26, 2007 4:44 pm

grazie della risposta,anch'io ero arrivata a questa conclusione, ma solo oggi ho visto che era stato somministrato anche il celestone,quindi un motivo in + per questa conclusione... grazie encora.

Federico
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 143
Iscritto il: mar gen 02, 2007 8:35 pm

Messaggio da Federico » lun mar 26, 2007 4:49 pm

Prego ros figurati..Ma comunque aspetta la risposta di Sanmag;)...Ciaooo

Rispondi