pillola e allergia

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
kituana
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 4
Iscritto il: gio giu 10, 2004 2:05 pm

pillola e allergia

Messaggio da kituana » gio giu 10, 2004 1:18 pm

Ne approfitto per sottoporvi un altro quesito. Per circa 10 anni (ora ne ho 26) ho utilizzato la pillola anticoncezionale trifasica Milvane senza alcun effetto collaterale. Nonostante avessi fatto delle pause di circa un mese all'anno, il ginecologo mi ha proprosto una pillola a basso dosaggio di nome Securgine: l'ho utilizzata per un anno ma poi ho notato che cominciavano delle manifestazioni tipiche dell'orticaria. Ho fatto i test per vedere se ero allergica a muffe,pollini, pelo di animali ecc.. ma tutto è risultato negativo. Ho smesso la pillola e l'orticaria pian piano è andata scemando tranne, però, nei 5 giorni precedenti l'arrivo delle mestruazioni. Ora mi chiedo: è possibile una reazione allergica al mio ciclo ormonale naturale (dato che da circa tre mesi non uso più la pillola)? Io vorrei tornare ad utilizzarla ma non so cosa fare... Cosa ne pensate voi?
Grazie della attenzione
Paola

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » gio giu 10, 2004 2:19 pm

Non credo proprio che tu possa essere allergica ai tuoi stessi ormoni, e se non usi la pillola da 3 mesi ed hai ancora le stesse manifestazioni, escluderei anche l'allergia alla pillola.
Ti conviene ripetere una visita allergologica, non tanto per rifare i test quanto per essere certi che si tratti di una orticaria allergica (ci sono orticarie da cause fisiche ad es. da calore, da freddo ecc ecc, orticarie da parassitosi intestinali, orticarie da acari, orticarie su base psicosomatica ed infine, forse le più frequenti, orticarie idiopatiche, di cui cioè non si conosce la causa).

Parlane al tuo medico!

Ciao!

Rispondi