Vertigini

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
Luigi73
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: mer apr 04, 2007 4:01 pm

Vertigini

Messaggio da Luigi73 » mer apr 04, 2007 3:06 pm

Caro dottore
Le espongo brevemente il mio problema, avverto un senso di vertigini solo quando mi risveglio oppure quando mi sdraio e muovo la testa. Ma mai in piedi. Di cosa si tratta? Quali esami dovrei fare? La ringrazio.
Luigi

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer apr 04, 2007 3:51 pm

Quanti anni hai?

Luigi73
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: mer apr 04, 2007 4:01 pm

Messaggio da Luigi73 » mer apr 04, 2007 4:35 pm

34

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer apr 04, 2007 4:50 pm

I sintomi che riferisci sono tipici della Vertigine Posizionale benigna, causata dalla formazione di piccole concrezioni a base di calcio nei canalicoli semicircolari che, al movimento della testa, colpiscono le "cilia" sensoriali presenti nei canalicoli, dando la sensazione di rotazione. E' una patologia benigna che può essere curata dall' otorinolaringoiatra facendo assumere al paziente alcune posizioni che fanno uscire i "calcoli" dai canali semicircolari.
L'unica perplessità è che la vertigine posizionale è frequente negli anziani, ma rara nei giovani.
Un'altra possibilità è una modesta artrosi cervicale di cui magari una cattiva postura notturna esalta i sintomi.
Sicuramente si può escludere una ipotensione (pressione bassa) che da' senso di vertigine solo in posizione eretta.
Ti consiglierei una Rx del rachide cervicale ed una visita ORL.

Ciao!

Luigi73
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: mer apr 04, 2007 4:01 pm

Messaggio da Luigi73 » mer apr 04, 2007 6:04 pm

A pesarci bene la stessa sensazione di vergini l'avverto,seppur in minore misura, appoggiando la testa allo schienale del sedile dell'autobus solo quando è leggermente reclinato (viaggio con tale mezzo tutti i giorni per lavoro. Grazie per i suoi consigli.
Luigi

Rispondi