INTEGRATORE SALI MINERALI O FERRO??

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
pollon
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 6
Iscritto il: lun giu 21, 2004 2:58 pm

INTEGRATORE SALI MINERALI O FERRO??

Messaggio da pollon » lun giu 21, 2004 2:02 pm

buongiorno!
vorrei assumere un integratore di sali minerali,nello specifico di magnesio e potassio.
volevo sapere se poteva consigliarmi qualcosa di specifico,dal momento che sono un po' gracilina e sottopeso,e sepecie in questo periodo mi mancano le forze e mi stanco subito [:(]


grazie

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » lun giu 21, 2004 2:36 pm

Prima di assumere integratori, controlla di non essere anemica e di non avere la presisone bassa: sono le due cause più comuni di stanchezza nelle ragazze.
E' sufficiente fare delle analisi del sangue (Emocromo, sideremia e ferritina) e misurarsi la pressione magari in farmacia.

Se tutto è a posto, magnesio e potassio sono contenuti nel Polase (1 bs al giorno per 20 giorni). In alternativa, ci sono numerosi polivitaminici: particolarmente utile nei casi di astenia è Anasten che contiene sali minerali, vitamine ed 1 g di creatina a bustina (1 bs al giorno per 20 giorni).

Ciao!

pollon
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 6
Iscritto il: lun giu 21, 2004 2:58 pm

Messaggio da pollon » lun giu 21, 2004 3:18 pm

GENTILISSIMO!
seguiro' il suo consiglio!
ne approfitto x farle una domanda...se posso!
noto che subito dopo mangiato,sia a pranzo che a cena,mi si gongia stomaco e pancia in un modo assurdo(il mio ragazzo dice che in quei momenti potrei sembrare incinta!!).
e' una cosa che vorrei risolvere...vorrei prendere il carbone che potrebbe essere utile in questi casi...ma prendo la pillola anticoncezionale e non vorrei che interagisse col principio attivo.
cosa posso assumere x ovviare questo problema di addome gonfio??
premetto che ai pasti non bevo...dal momemnto che non ho mai sete!!(da qui il bisogno di assumere sali minerali....)
se bevo un bicchiere d'acqua al gg e' gia' tanto....!
grazie ancora!

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mar giu 22, 2004 2:42 pm

Non c'è interazione fra carbone e pillola anticoncezionale: l'unico problema è che essendo il carbone un farmaco adsorbente, può ridurre meccanicamente l'assorbimento di altri farmaci. Quindi se vuoi puoi prendere il carbone, ma lo devi prendere dopo circa 3-4 ore dalla assunzione della pillola in modo da essere sicura di averla assorbita prima di ingerire il carbone.
Potresti prendere la pillola la mattina appena alzata e poi il carbone vegetale (2-3 compresse da masticare) durante il pranzo e la cena.

Ciao!

Rispondi