ancora spotting

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

ancora spotting

Messaggio da Guest » mer giu 23, 2004 10:18 am

[|)]

Buongiorno Dottore,
dopo una cura per tre cicli con provera g da 100 mg (assunto dal decimo al venticinquesimo giorno del ciclo), ancora il problema dello spotting una settimana prima delle mestruazioni non si è risolto.
Il mestruo mi dovrebbe arrivare il 25/06 è da domenica che sono iniziate le "solite" perdite, devo aspettare ancora un altro ciclo per vedere effettivamente se la cura abbia davvero funzionato o secondo lei dovrei già informare il mio ginecologo?
Questa sarebbe la prima mestruazione dopo aver terminato l'ultima scatola di provera.
In questi casi che tipo di esami bisognerebbe fare sempre che si debbano fare???
Grazie per la cortese attenzione.
Cordialmente le porgo distinti saluti.
guest

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer giu 23, 2004 4:11 pm

Aspetta ancora un altro ciclo, poi però sarà necessario consultare il tuo ginecologo: in base alla visita ti potrà indicare gli esami ormonali da eseguire!

CIao!

Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

Messaggio da Guest » mer giu 23, 2004 5:43 pm

Grazie Dottore per avermi risposto! E' sempre molto gentile!
Vorrei porle una domanda (l'ultima della giornata[:I]): avendo una carenza di progesterone che probabilità ci sono che io possa rimanere incinta?

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer giu 23, 2004 5:58 pm

Finchè hai un ciclo mestruale, sia pure irregolare, le carenze ormonali non sono tali da precludere in nessun modo la possibilità di gravidanza.

Ciao!

Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

Messaggio da Guest » gio lug 08, 2004 3:50 pm

[?][?][?][?][?][?][?][?]

Domanda: Il fatto che io possa rimanere incinta non significa che io possa portare a termine una gravidanza?
Oggi ho consultato il mio ginecologo per informarlo della mia situazione, mi ha spiegato che se dovessi rimanere incinta sarebbe difficile tenere il bambino mi spiegava che ci potrebbero essere problemi nell'impiantazione dell'ovulo fecondato e cmq sarebbe una gravidanza "delicata" cosa ne pensa dottore????[:(][:(][:(]
E' vero che le cure in questi casi sono lunghe?
Tutte le donne della mia famiglia hanno avuto gravidanze difficili sia per un motivo che per un altro spero di non continuare la tradizione [|)][|)][|)][|)][|)]

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » dom lug 11, 2004 3:44 pm

Di natura sono ottimista. Se il ginecologo dice "potrebbe" esserci un problema di impianto dell'ovulo, vuol dire anche che "potrebbe" benissimo non esserci! D'altra parte se l'ovulo fecondato non si impianta, neanche te ne accorgeresti di essere rimasta incinta, visto che lo elimineresti come una comune mestruazione. Se invece si impianta ed inizia a crescere, al massimo ti passerai qualche mese a letto come tutte le donne che hanno avuto una "minaccia di aborto" e ti assicuro che sono tante...
Cerca sempre di vedere il bicchiere mezzo pieno! [:)][:)]


Ciao!

Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

Messaggio da Guest » lun lug 12, 2004 6:01 pm

Grazie [:)]

Rispondi