cerotti per il mal di mare

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
nikeg
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: lun giu 28, 2004 11:52 am

cerotti per il mal di mare

Messaggio da nikeg » lun giu 28, 2004 10:58 am

Buongiorno, sono una ragazza di 34 anni e mi appresto per la prima volta a passare 15 giorni in barca a vela..... Premetto che soffro il mal di macchina, inoltre aggiungo che feci un'esperienza di 4 giorni due anni fa in barca a vela e baciai lo skipper che mi mise un cerotto Transcop dietro l'orecchio. Non fu proprio una bella vacanza [xx(][xx(] perchè stetti sdraiata per tutto il tempo, però non vomitai.
Ora, volevo cortesemente sapere da voi Dottori se questi cerotti si possono mettere per tutti i 15 giorni, se la risposta fosse affermativa, come procedere e se hanno controindicazioni con la pillola anticoncezionale ..... e qualche suggerimento pratico alla neofita di barca a vela.
Grazie mille e buona giornata a tutti

Nicoletta

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer giu 30, 2004 3:31 pm

Beh...comunque lo skipper è stato fortunato...!! [:)][:)]
Dunque: i cerotti puoi metterli per tutti e 15 i giorni e non interferiscono con la pillola. La durata dll'effetto del cerotto è circa 3 giorni, quindi potresti iniziare mettendo 1 cerotto ogni 2 giorni e poi anche allungando questo intervallo fino a 3 giorni ed oltre. Infatti pian piano dovresti adattarti al moto della barca e dopo 1 settimana non dovresti + avere problemi di nausea, anche senza cerotti.
E' comunque consigliabile non bere liquidi (a parte lo stretto indispensabile e meglio se siete in porto), fare tanti piccoli pasti specie a base di alimenti secchi e salati (cracker e prosciutto ecc ecc).
Buona vacanza! E vedrai che al ritorno soffrirai di...mal di terra![:(]

nikeg
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: lun giu 28, 2004 11:52 am

Messaggio da nikeg » gio lug 01, 2004 10:08 am

Buongiorno Dottore, grazie mille per la Sua risposta.
Spero di abituarmi velocemente sia "all'acqua" dell'andata che alla "terra" del ritorno [:D][:D].
Inoltre, spero che i miei studi di Medicina Tradizionale Cinese possano aiutarmi[^] (altrimenti al mio rientro provvederò a buttare i miei diplomi nella spazzatura..[B)]).
Poi, se la mia performance dovesse essere nuovamente come la precedente [xx(][xx(], mi incerotterò come da Lei spiegatomi.
Grazie ancora e buon lavoro.

topina
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: lun lug 12, 2010 12:19 pm

Messaggio da topina » lun lug 12, 2010 11:23 am

Buongiorno! Vi scrivo perche' appena rientrata da un wend in barca a vela. Soffrendo abbastanza di mal di mare, un paio d'ore prima di salire ho applicato il cerotto, Transcop. Gia' dopo 24 ore ha cominciato a darmi fastidio, secchezza della bocca e nausea. L'ho tolto ieri sera, dopo 48 ore dall'applicazione, e stamattina ho dei forti disturbi alla vista, pupilla molto dilatata e secchezza della bocca.
Sono molto preoccupata, soprattutto della dilatazione della pupilla. Sono effetti transitori? Una volta tolto il cerotto, non dovrebbe manifestarsi nulla di nuovo giusto? Cosa mi consigliate di fare per disintossicarmi il piu' velocemente possibile senza prendere altri medicinali?

Grazie!

Rispondi