nervo sciatico

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

nervo sciatico

Messaggio da Guest » lun giu 28, 2004 3:01 pm

Egregio Dottore,
le scrivo perchè vorrei sapere cos'è meglio prendere quando si infiamma il nervo sciatico, il mio compagno per lavoro è spesso in macchina e dopo molte ore alla guida accusa un dolore acuto nella parte bassa della schiena all'altezza del lombo desto e per tutta la gamba destra il dolore diventa così acuto da non riuscire quasi a camminare, ieri ha avuto molto male dopo essere stato per molte ore alla guida ha preso un momendol e sulla parte dolente ha messo della crema voltaren, il dolore è diminuito ma non è passato del tutto, in questi casi cos'è meglio prendere?
E cosa bisogna fare per risolvere questo tipo di problema?
Grazie
guest

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer giu 30, 2004 3:40 pm

Cara guest, l'unica terapia farmacologica in questi casi è quella antidolorifica-antinfiammatoria, quindi vanno bene tutti i soliti (Aulin, Voltaren, Novalgina, Tachipirina ecc ecc). Il dosaggio e la modalità di somministrazione vanno graduati in base ai sintomi (fiale intramuscolari di Voltaren se il dolore è molto forte, eventualmente abbinate a fiale di Muscoril o farmaci simili, Voltaren compresse o Brufen cp da 600 mg se il dolore è pi' leggero). Bisogna però tenere presente che la prima terapia è il riposo e gli antinfiammatori vanno presi con cautela e per periodi non superiori a 5-6 giorni altrimenti si rischia una gastrite se non peggio! E' opportuno poi indagare la causa del dolore. quasi sempre è un problema sulle vertebre lombari (restringimento degli spazi intervertebrali, protrusioni discali fino all'ernia del disco). Sarebbe opportuno fare degli esami; nell'ordine: Rx rachide lombosacrale in 2 proiezioni, a seguire, per approfondire se occorre una RMN rachide lombosacrale. Se si evidenziano ernie o protrusioni discali è opportuno fare una visita neurochirurgica: le ernie infatti sono oggi abbastanza facilmente asportabili con la microchirurgia.Ciao!

Rispondi