polipo uterino

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
elsa
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 4
Iscritto il: sab mag 01, 2004 4:09 pm

polipo uterino

Messaggio da elsa » gio lug 01, 2004 9:09 pm

Ti consulto in qanto sono etsremamente preoccupata per il seguente motivo:
2 giorni fa ho fatto un cortrollo ginecologico nel consultorio el mio medico di famiglia(non ginecologo) e mi ha trovato un polipo nell'utero.Mi ha proposto di estirparmelo immediatamente e io ho lasciato che lo facesse.L'intevento mi é sembrato lungo e mal fatto in quanto tale polipo mi é stato estratto in vari pezzi grazie ad una pinza e una forbice utlizzata da tale medico.
Al termine di ció non mi é stato prescritto assolutamente nulla come trattamento post estirpazione, neanche un antibiotico per eventuali infenzioni o un semplice lavaggio.La cosa mi é risultata estremamente rara.Vorrei sapere da te se questo procedimento é giusto, se puó effettuuare questo tipo di intervento un semplice medico di famiglia e se rischio eventuali complicazioni o se possono avermi danneggiato in qualche modo l'utero nel caso fosse stato effettuato nella maniera non appropriata.
ti ringazio anticipatamente e infinitamente per la tua risposta.
Elsa

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » ven lug 02, 2004 7:42 am

Spesso il medico di famiglia è anche specialista: se il tuo medico fosse specialista in chirurgia o in qualche altra specializzazione di tipo chirurgico, l'intervento di asportazione di un polipo uterino sarebbe senz'altro titolato a farlo (io personalmente non mi azzarderei mai a farlo essendo specialista in Medicina Interna ed Ematologia).
La copertura antibiotica in un intervento ambulatoriale è una procedura in realtà facoltativa: alcuni la usano, altri preferiscono una terapia antibiotica aggressiva solo in caso di febbre.
Non mi preoccuperei di "danni" all'utero: se vi fosse stato qualche problema, avresti delle emorragie. Mi chiedo solo se il medico abbia mandato il pezzo asportato a fare un esame istologico...

CIao!

grazia
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: mar set 06, 2005 1:05 pm

Messaggio da grazia » mar set 06, 2005 12:09 pm

ho 50 anni e mediante ecografia mi è stato diagnosticato un polipo piccolino dentro l'utero.
dovrò farmi ricontrollare tra 4 mesi circa, il dottore ha detto che eventualmente dovrei toglierlo chirurgicamente.
è proprio necessario l'intervento dato che non ho particolari disturbi?
c'è pericolo che col tempo degeneri?
grazie

grazia
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: mar set 06, 2005 1:05 pm

Messaggio da grazia » mer set 21, 2005 10:13 pm

potete rispondere?
grazie [V]

Rispondi