VULCANO TIGNA O ROSEA ?

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
giulia
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 4
Iscritto il: mer lug 07, 2004 12:16 pm

VULCANO TIGNA O ROSEA ?

Messaggio da giulia » gio lug 08, 2004 4:17 pm

tornata ora dal dermatologo.
potrebbe essere rosea ha detto. qualche anno fa ho avuto la pitiriase rosea del gilbert sul braccio.
in realta' ho paura sia tigna. il bordo si e' sgonfiato sensibilmente e la macchia si e' ingrandita un po' da uando qualche giorno fa ho messo un po' di gentalyn crema.
ho prurito ovunque forse potrebbe essere solo soggezione o caldo ?
puo' confondersi la tigna con la rosea ?
Conoscete marrazza massimo che lavora all'idi di roma ?
help.
grazie

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » dom lug 11, 2004 3:25 pm

La Pitiriasi Rosea di Gibert è una malattia virale che somiglia molto ad una micosi, ma presenta macchie rosacee di aspetto rotondeggiande diffuse generalmente su tutto il tronco (anche se inizia con una macchia unica). Molto spesso è preceduta da una banale faringite, da prurito molto scarso e dura in genere 30-40 giorni per poi recedere spontaneamente. E' inoltre del tutto insensibile agli antimicotici ed alle creme antibatteriche (Gentalyn).
La tigna è una micosi unica (o al massimo 2-3 lesioni vicine), pruriginosa, col centro più chiaro del bordo, leggermente rilevata che risente molto bene degli antimicotici (comunque non del Gentalyn che è un antibiotico).
Hai provato con una crema antimicotica (Diflucan gel, Daktarim, Lamisil, Suadian ecc.ecc)?
Il collega che citi non lo conosco personalmente, ma all' IDI sono in genere molto in gamba: affidati tranquilla a loro!

Ciao!

Rispondi