Xantelasmi

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
il.totonno
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 11
Iscritto il: mar lug 27, 2004 3:00 pm

Xantelasmi

Messaggio da il.totonno » mer lug 28, 2004 2:15 pm

Egr. Dottore,
la disturbo per chiederle a quale tipo di specialista mi dovrei rivolgere per l'asportazione di due xantelasmi sotto agli occhi.
Mi si sono formati all'improvviso, il mio medico dice che possono essere dovuti ad un valore troppo alto del colesterolo, che tuttavia era di 232 (non mi sembra così eccessivamente alto). La possibilità, se li asporto, che si riformino è molto alta?
Grazie
Saluti
Antonio

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer lug 28, 2004 3:47 pm

Gli specialisti che possono asportare gli xantelasmi sono il chirurgo plastico oppure l'oculista (personalmente preferirei il chirurgo pastico). Non sempre gli xantelasmi sono correlati al livello di colesterolo. Le probabilità di recidiva (ahimè!) sono abbastanza elevate e dopo qualche anno lo xantelasma può ricomparire.

Ciao!

il.totonno
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 11
Iscritto il: mar lug 27, 2004 3:00 pm

Messaggio da il.totonno » mer lug 28, 2004 3:51 pm

Grazie Dott.......puntuale, disponibile e cortese come sempre.
Speravo in una risposta diversa, ma prendo atto della possibilità di recidiva. Ti chiedo l'ultima cosa: hai per caso un'idea (anche approssimativa) sui costi per l'asportazione?
Grazie
Ciao........
Antonio

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer lug 28, 2004 4:00 pm

Purtroppo no.. dovrei chiedere in giro... se vai privatamente vige la legge del libero mercato, quindi potresti trovare onorari anche molto diversi. Ma perchè non ti rivolgi ad una struttura pubblica? L'interventino è semplice (se non sbaglio si utilizza il laser) ed è più piacevole se gratuito![:)]

il.totonno
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 11
Iscritto il: mar lug 27, 2004 3:00 pm

Messaggio da il.totonno » mer lug 28, 2004 4:04 pm

Non ho pensato ad una struttura pubblica perchè il mio medico della asl mi ha detto che questo tipo di intervento non è passato dalla mutua.
Mi sa che è il caso che mi informi per bene.
Grazie
Antonio

Rispondi