verruca

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
letta1973
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 11
Iscritto il: gio giu 03, 2004 11:44 am

verruca

Messaggio da letta1973 » lun ago 02, 2004 9:34 am

Buongiorno....
sono nuovamente qui ad esporre un problema!!
Da un annetto (e forse più!) ho notato una piccola "pustola" sul pollicione (del piede!). Ho fatto finta di nulla x' siccome mi hanno già tolto una verruca...so cosa vuol dire e ho sperato sino alla fine che fosse qualcosa di diverso....ma invece ieri sera a cena un amico medico ha fatto la diagnosi..."verruca...anche piuttosto grandicella".
La mia domanda è la seguente...
esiste un metodo meno doloroso della bruciatura??? sono terrorizzata .. mi ricordo ancora oggi a distanza di 20 anni il dolore dell'iniezione al piede!
Grazie...Paola

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mar ago 03, 2004 2:55 pm

Ci sono diversi metodi per eliminare una verruca senza dolore. Il migliore è quello delle "toccature" con un acido più o meno forte. Si usava con successo l'Acido Nitrico Fumante in questo modo: prima di tutto si proteggeva la pelle sana con una crema molto grassa da mettere intorno alla verruca lasciando però scoperta la verruca stessa. Poi si immerge una bacchettina di vetro o di pastica nell'acido e con la bacchettina si tocca abbindantemente e diverse volte la verruca. Dopo circa 5 minuti si pulisce trutto con uno scottex e si lava con acqua. Generalmente sonon sufficienti 2-3 applicazioni per far cadere la verruca.
Attualmente purtroppo l'acido nitrico fumante non è facilmente reperibile. Si può però sostituire con Averuk (in farmacia) che è acido tricloroacetico al 50 % oppure (in extremis) ti posso dire di aver bruciato in passato una verruca ad un amico con l'acido solforico 8% della batteria della macchina [:D].
Chiedi al tuo medico se ti prescrive Averuk (è meglio dell'acido della batteria!![:D][:D] Ciao!

letta1973
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 11
Iscritto il: gio giu 03, 2004 11:44 am

Messaggio da letta1973 » mar ago 03, 2004 4:28 pm

Beh... direi che l'acido solforico della batteria della macchina lo lascerei come ultima spiaggia [:o)]!!
Ho sentito parlare invece della CRIOTERAPIA ...
mi hanno detto non essere dolorosa...ma non so dove possano farla, chi... e soprattutto se è efficace per il mio caso!!
Comunque .... GRAZIE[:)]
Paola

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer ago 04, 2004 9:09 am

Si, la crioterapia è un'altra metodica per bruciare le verruche abbastanza efficace (non so dirti però se è dolorosa o no: non l'ha mai provata [:)]). Utilizza in genere l'azoto liquido e la praticano tutti i dermatologi: è sufficiente una impegnativa del medico curante.

Ciao!!

m-car
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: lun set 23, 2013 1:50 pm

Re: verruca

Messaggio da m-car » gio set 26, 2013 10:09 pm

Sto trattando a costo zero 3 verruche tamponando la superficie con acido solforico chiesto ad un elettrauto....
Per toccare con precisione la verruca utilizzo il bastoncino tagliato del cotton fioc (è costituito da un materiale assorbente che si presta molto bene all'operazione)
I risultati sono buoni,a distanza di una settimana ho riscontrato perdita della mammellonatura superficiale,riduzione di volume,colorazione piu' chiara e consistenza piu' "secca".L'acido non ha quel potere cauterizzante che immaginavo,anzi sembra ben gestibile,almeno a livello delle dita della mano dove non provoca alcun bruciore ed assossamento.

Rispondi