MIOPATIA??

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
pollon
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 6
Iscritto il: lun giu 21, 2004 2:58 pm

MIOPATIA??

Messaggio da pollon » ven set 03, 2004 3:54 pm

SIN DA BAMBINA NON RIESCO A SOLLEVARE LA TESTA DA UNA POSIZIONE SUPINA.E QUINDI E' IMPOSSIBILE X ME ALZARMI DAL LETTO DA SUPINA MA SOLO STANDO SU UN FIANCO RIESCO AD ALZARMI.
GLI ADDOMINALI SONO X ME IMPOSSIBILI.
COSA PUO' ESSERE?VORREI ANDARE A FONDO...
VISITA ORTOPEDICA ?ELETTROMIOGRAFIA COS''E'?'FA MALE???
GRAZIE

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer set 15, 2004 3:20 pm

Dai sintomi che descrivi ritengo che vada presa seriamente in considerazione una forma di miopatia.
Lo specialista che studia e cura queste malattie è il Neurologo e non l'ortopedico.
Rivolgiti ad un buon neurologo che probabilmente ti prescriverà una elettromiografia. L'elettromiografia è lo studio della velocità di conduzione dello stimolo elettrico da parte delle fibre nervose e serve ad evidenziare patologie legate ai nervi periferici o dei muscoli innervati. E' quindi un esame particolarmente adatto al tuo caso. Non è dolorosissma, ma un po' fastidiosa: è necessario impiantare alcuni aghi nei muscoli (un po' come una iniezione intramuscolare) per far passare una piccola corrente elettrica e studiarne la diffusione.

Ciao!

pollon
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 6
Iscritto il: lun giu 21, 2004 2:58 pm

Messaggio da pollon » mar nov 08, 2005 2:19 pm

alla fine sono andata da un neurologo,il quale dopo una visita mi ha consigliato un ricovero x miopatia dndd.durante il ricovero mi hanno fatto :
esami del sangue>>nella norma
enzimi muscolari :nella norma,eccetto ldh minore di 213
rmn encefalo e rachide cervicale:nella norma
elettrocardiogramma:nella norma,blocco di branca dx incompleto
visita neurologica

deficit di grado 2 alla flesso estensione del collo e di grado 3 nel laterale.

deficit di grado 3 nel cingolo pelvico.

visita fisioterapica

debolezza m.flessori del capo/addominali/flessori ed abduttori anca

enzimi muscolari

cpk 118

cpk-mb 2.00

ldh 216

tsh 1.20

ft3 2.08

ft4 1.17


elettromiografia:quadro miogeno
elettromiografia

<u>muscoli bicipite br,deltoide e scm dx</u>

attivita' spontanea assente

pot.di um di durata e ampiezza media nei limiti,con presenza di breve durata,piccola ampiezza,polifasici,reclutati in quadro di transizione ricca precoce rispetto allo sforzo espletato.

<u>muscoli tibiale ant,m.vasto mediale,primo interosseodorsale,orbicolare labbra</u>

att.spontanea assente.

pum di durata e ampiezza nella norma,reclutati in quadro di transizione ricca x sforzo massimale,tendenzialmente precoce.

conclusioni:

ai limiti inferiori della norma l'ampiezza dei map dei tronchi nervosi esaminati
nella norma i rimanenti parametri di conduzione nervosa testati.
segni di sofferenza miogena nei muscoli prossimali dell'arto superiore dx e del collo esaminati.
esame compatibile con sofferenza primitiva della fibra muscolare.

parlando poi con mia mamma:
alla nascita presentavo spiccata ipotonia muscolare,durante il parto ho sofferto e dall'elettroencefalogramma a pochi mesi di vita
c'erano anomalie corticali e sottocorticali di tipo cerebropatico.il quadro miglioro' dopo l'assunzione di luminalette.

il neurologo ai tempi disse a mia madre che il tutto era dovuto ad una sofferenza da parto.

diciamo che il mio deficit e' l'impossibilita' di eseguire gli addominali e fatica a fare le scale(fatica relativa...perche' le salgo!).

e' questo che mi ha spinto ad approfondire....




alla dimissione:
miopatia con interessamento dei muscoli del collo e del cingolo pelvico
mi hanno consigliato di fare una biopsia muscolari.

dunque...in famiglia non c'e' nessauna malattia di questo tipo.
durante il mio ricovero non ho detto che soffro di psoriasi(ne soffriva tanto mia nonna materna)
cosi mi e' venuto in mente...navigando qua e la'..non e' che potrebbe essere polimiosite,dermiosite o miosite da corpi inclusi?
altra domanda...potrebbe essere il quadro di una distrofia facioscapomerale??

di certo faro' la biopsia + avanti,ma vi chiedo...cosi' a prima vista di questo quadro....cosa vi fa venire in mente?non abbiate paura,sono pronta a tutto....

premetto che ho 31 anni,sto bene.
peso 50 kg.
di costituzione sono esile.
il mio viso e' di forma ovale,nessun problema agli occhi,
alzo le braccia,nessun deficit!a parte gli addominali e stanchezza a fare le scale!
non ho l'andatura anserina e cammino bene.
bo' ditemi voi...vi prego...ditemi tutto cio' che sapete e aiutatemi....

Rispondi