volevo provare...

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
sancho1968
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: lun set 06, 2004 5:21 pm

volevo provare...

Messaggio da sancho1968 » lun set 06, 2004 4:42 pm

oo

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mer set 15, 2004 2:49 pm

Eccomi...eccomi..ero solo in ferie [:D][8D]

Dunque...innanzitutto stai tranquillo perchè gli effetti collaterali che hai avuto sono riportati per tutti i frmaci di questa classe e non sono pericolosi, ma solo fastidiosi. L'unica controindicazione assoluta all'uso di Viagra e Company è l'uso di Nitroderivati (farmaci che si usano nelle cardiopatie ischemiche). In un soggetto sano non ci sono problemi.

Premesso questo, devo puntualizzare che il sildenafil ed i suoi derivati succedanei (Viagra e Cialis, Vivanza ecc ecc) non sono degli afrodisiaci e quindi non aumentano il desiderio sessuale nè le prestazioni del soggetto normale, ma intervengono solo "meccanicamente" ove vi sia un difetto di erezione legato a fattori oggettivi (cioè non psicologico, ma legato a qualche malattia come il diabete o l'ipertensione arteriosa oppure all'uso di farmaci che diminuiscono la capacità di erezione).

Quindi, se sei un soggetto giovane e normale (a parte forse un po' di ansia da prestazione che è puramente psicologica), questo tipo di farmaci non fa altro che darti qualche effetto collaterale; inoltre la differenza fra i derivati del Viagra (Cialis, Vivanza ecc) stà quasi esclusivamente nella durata di azione: il Cialis ha una durata discretamente superiore al Viagra, ma anche lo sviluppo di effetti collaterali è superiore.

Un consiglio finale: lascia perdere i farmaci (almeno per ora)![:)]

Ciao!

sancho1968
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: lun set 06, 2004 5:21 pm

Messaggio da sancho1968 » ven dic 05, 2008 9:19 pm

[

Rispondi