preoccupazioni!!!!

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

preoccupazioni!!!!

Messaggio da Guest » mar nov 16, 2004 12:33 pm

Gentile Dottore,
mi scusi innanzitutto se la disturbo sempre con le mie preoccupazioni.
Purtroppo non riesco a rintracciare il mio ginecologo e avrei la necessità di avere alcuni chiarimenti.
Il 29/10 sono stata sottoposta a ivg, sono passati 18 giorni ieri ho fatto un test di gravidanza com'è possibile che risulti ancora positivo[:(]? Perchè? Ho paura che l'intervento non sia andato bene.... Ho già fatto una visita dal mio ginecologo cinque giorni dopo l'intervento e dall'ecografia interna lui mi ha assicurato che tutto procedeva per il meglio, ho avuto perdite ematiche per circa una settimana e adesso (dopo 15 giorni) mi ritrovo ad avere perdite gialle (tipo candida per intenderci) sarà normale?
Un'ultima domanda che rischi ci sono che si possa annidare una nuova gravidanza se si hanno rapporti non protetti quando si è già incinte?
Il mio ginecologo mi ha detto che anche nel primo periodo di gravidanza si potevano avere rapporti non protetti questo avvenuto ovviamente prima dell'ivg (una settimana prima) e se ci fosse una seconda gravidanza o una gravidanza extra-uterina?
Mi aiuti la prego sono molto preoccupata.

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mar nov 16, 2004 4:55 pm

In alcuni casi i valori di Beta-HCG non scendono a zero in pochi giorni dopo l'aborto, ma in tempi più lunghi. Tuttavia i valori di beta hcg dovrebbero scendere virtualmente a zero nell'arco di una ventina di giorni dopo l' aborto. Nel caso questo non avvenga può volere dire che l'aborto non è stato espletato e che quindi la gravidanza vada avanti (cosa che non credo sia avvenuta), che esiste una degenerazione tumorale del prodotto del concepimento (che non è avvenuta perché avrebbe dato segni di sé molto presto) o che vi era una gravidanza ectopica (non all'interno dell'utero) che si è poi spenta per conto proprio.
Perciò ti consiglierei di attendere ancora qualche giorno e poi di effettuare ulteriori accertamenti.

Ciao!

Rispondi