Altitudine e ossigeno in gravidanza

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
Lycia
2 Stelle
2 Stelle
Messaggi: 33
Iscritto il: mar nov 16, 2004 10:05 pm

Altitudine e ossigeno in gravidanza

Messaggio da Lycia » sab dic 18, 2004 9:43 am

Ancora una domanda per quanto riguarda i viaggi in aereo in gravidanza...[:I]

Ho letto su un articolo che in gravidanza non è consigliato superare un'altitudine di 2000 metri, poichè la quantità di ossigeno che entra nel sangue è inferiore, e cio' può determinare che per un certo periodo il feto non riceva la giusta quantità di ossigeno, subendone le conseguenze...innanzitutto vorrei capire di quali conseguenze si tratta.
In aereo,(viaggio di 12 ore) dove viene creata una pressione interna pari ad un'altitudine di 2500 metri, il feto non corre rischi per la salute?
Si può porre rimedio in qualche maniera?


Grazie in anticipo per la risposta!!

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » gio dic 23, 2004 7:18 am

Il feto non risente in alcun modo della relativa (e aggiungerei assai modesta) carenza di ossigeno: prende tutto l'ossigeno dal sangue placentare e semmai il problema può esistere per la madre.
Puoi viaggiare tranzuillamente! [:)]

Rispondi