Efexor può essere interrotto?

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
marconroberto
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: mer dic 29, 2004 11:19 am

Efexor può essere interrotto?

Messaggio da marconroberto » mer dic 29, 2004 9:30 am

Buongiorno, io scrivo per conto di mia sorella che tempo fa ha avuto dei problemi di depressione e le hanno prescritto Efexor; dopo un periodo iniziale adesso lei come dosaggio assume una capsula da 75 mg un giorno sì e uno no. Ha provato anche ad eliminarlo del tutto (sempre sotto controllo medico) ma dopo un paio di giorni tende a sentirsi ancora male (anche se assume la capsula un giorno sì e due no). Il medico le ha detto che una volta che si inizia ad assumere il farmaco difficilmente si potrà togliere del tutto; il problema che sorge è che mia sorella più avanti vorrebbe avere un figlio (ha 33 anni) ma il medico le ha detto che è pericolosa una gravidanza assumendo quel farmaco. La mia domanda è: possibile che a causa di una pastiglia che si assume a dosaggi così bassi una persona non possa avere una gravidanza? (premetto che mia sorella attualmente gode di buona salute e non ha problemi di depressione). Un'altra domanda che volevo fare è questa:il fatto che lei senta aumentare l'ansia se interrompe la cura è un fatto psicologico oppure queste pastiglie possono fare questa differenza anche a dosaggi così ridotti?
Spero possiate rispondermi al più presto e comunque porgo i miei saluti ed i miei auguri di Buon Anno a tutto lo staff e a tutte le persone che entrano in questo sito .Roberto[?]

Rispondi