anemia, ferro e alimentazione

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
OrkaLoca
1 Stella 1/2
1 Stella 1/2
Messaggi: 27
Iscritto il: gio mag 20, 2004 9:29 am

anemia, ferro e alimentazione

Messaggio da OrkaLoca » mer gen 12, 2005 11:35 am

Ciao Doc...no no non ti ho abbandonato ^_*
(ehh lo so che ci speravi!)

Eccomi con un nuovo quesito...
Dalle ultime analisi del sangue risulto anemica.
A parte i valori bassi ma nella media di globuli bianchi e rossi, ho una carenza di ferro.
Ho 31 quando il minimo sarebbe 50.
La mia Doc mi ha consigliato di variare alimentazione e mangiare più carne rossa (io tendo a consumare solo maiale -_-) onde evitare di darmi medicinali dai vari effetti collaterali.

I miei sentito ciò mi han variato improvvisamente e a modo loro tutta la dieta...ora mi ritrovo a dover mangiare carne di cavallo tutte le sere e il fine settimana sia pranzo che cena.

Ma non è che una simile e repentina variazione di dieta alla fine mi farà più male che bene?
Per "attutire" l'impatto di questo bombardamento equino, come devo comportarmi riguardo i pasti che posso gestirmi da sola?

Grazie mille
Silvia

PS: non esiste qualche farmaco per far si che i genitori imparino che tra il bianco e il nero esiste il grigio? ne avrei urgente bisogno! :p

antifra
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 353
Iscritto il: ven ott 29, 2004 12:39 pm

Messaggio da antifra » mer gen 12, 2005 3:06 pm

Cara amica potrei consigliarti un prodotto omotossicologico
oligoelemento ferro della dalisos 1 fiala da bere 2 al di
UN saluto

Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

Messaggio da Guest » mer gen 12, 2005 3:19 pm

Con tutta quella carne di cavallo non vorrai mica far estinguere la razza??!![:D][:D]

Rispondi