tumore al pancreas

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
akall
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: lun feb 09, 2004 8:40 pm

tumore al pancreas

Messaggio da akall » lun feb 09, 2004 6:44 pm

Salve, mia madre e' stata operata nell'agosto scorso (2003) e le e' stato rimosso completamente lo stomaco e la milza a seguito della diagnosi di un carcinoma. Ora dopo 4 mesi circa di chemioterapia alla quale non ha risposto bene,.....anzi....abbiamo deciso di provare la terapia Dibella. Ci e' stato consigliato l'uso della LONGASTATINA. Ci sono precedenti ? e che riscontro hanno avuto?
Grazie.

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mar feb 10, 2004 2:22 pm

Dipende molto dal tipo istologico del tumore. Se si tratta di un carcinoide o di un MALToma o gastrinoma, la Longastatina (octrotide) è la terapia di scelta. Tuttavia anche negli adenocarcinomi tale terapia può essere utile: è stato infatti dimostrato un effetto antiproliferativo dell' octreotide sulle cellule del cancro gastrico (Gao S, Yu BP, Li Y, Dong WG, Luo HS. - Antiproliferative effect of octreotide on gastric cancer cells mediated by inhibition of Akt/PKB and telomerase. - World J Gastroenterol 2003 October;9(10):2362-2365).

Alla luce di tali dati credo che sia comunque un tentativo da portare avanti senza meno.

Cari saluti

Rispondi