Biancospino x ansia e tachicardia

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
anny
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 9
Iscritto il: sab gen 29, 2005 12:42 pm

Biancospino x ansia e tachicardia

Messaggio da anny » sab gen 29, 2005 10:58 am

Gentmo Dott Antinolfi, Le chiedevo se per la tachicardia con extrasistole (avverto il battito nel petto e in gola e devo tossire per fare passare il disturbo) è indicato il Biancospino. In casa ho l'estratto analcoolico fiori e foglie 1:1 in soluzione idroglicerica Ditta Ecol
Questa strana tachicardia/aritmia ce l'ho da quando un mese e mezzo fa ci fu il forte terremoto con epicentro Brescia ed io (abito al 7° piano) presi un forte spavento. Non riuscivo + a respirare e sentivo fitte di dolore al petto e al braccio sinistro. Da lì continuo ad avvertire un dolore che va e viene alla parte sinistra del petto che si irradia al collo...Boh?! Non avrò mica avuto un infarto? Ho 38 anni
La sera da 3 gg prendo 20 gocce di Betased, Ditta Beta a base di Biancospino, camomilla, escolzia californica, valeriana e passiflora. Va bene? Aiuta pure a digerire, dato che soffro di reflusso gastroesofageo? Ha effetti collaterali? (solitamente ho la pressione bassa)Sarà meglio il Lexotan?
Grazie mille
Anny[:)]

antifra
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 353
Iscritto il: ven ott 29, 2004 12:39 pm

Messaggio da antifra » sab gen 29, 2005 12:31 pm

cara se mi dici che hai la pressone basse ti sconsiglio assolutamente di prendere il biancospino anche è un ipotensore quindi ti consiglierei di prendere
ignatia 6LM tubo monodose ne prendi 1 tubo ogni 7 gg
oligoelemento oro-rame-argento fiale bevibili 1 flal mattino al risveglio il utoo per 3 mesi
per il reflusso gastroesofageo avrei bisogno di un anamnesi piu affrofondita fammi sapere
UN saluto

anny
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 9
Iscritto il: sab gen 29, 2005 12:42 pm

Messaggio da anny » dom gen 30, 2005 11:11 am

Salve Dottore La ringrazio tanto. Prenderò i preparati che mi ha indicato.[:)]
Le farò avere domani la risposta della gastroscopia che avevo fatto anni fa x via di un'ulcera duodenale
Saluti
Anny

Rispondi