infiammazione vie urinarie

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
softcom
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: dom mar 07, 2004 1:30 pm

infiammazione vie urinarie

Messaggio da softcom » dom mar 07, 2004 11:40 am

effettuata orinocoltura su mio figlio di 3 mesi è risultato positivo con una carica batterica di 1.000.000 ogni ml di un batterio " enterococco " gli stiamo somministrando un antibiotico il "clavulin" sta facendo effetto ma questa è la seconda volta nel giro di un mese che ritorna la febbre con punte di 39 e 1/2 vorrei sapere se questo può sempre succedere "la ricaduta" e se un giorno può creare problemi al suo fisico.

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » lun mar 08, 2004 7:39 am

Partiamo dalla fine: le infezioni della vescica (cistiti) come questa, non possono in alcun modo creare problemi al fisico del bambino.
Nei bambini la cistite è piuttosto frequente e spesso recidivante perchè, utilizzando il pannolino, i germi presenti nelle feci (e l' Enterococco è appunto uno di questi), possono facilmente risalire lungo l'uretra ed arrivare nella vescica, dove trovano condizioni ideali e si moltiplicano.
Non sono infezioni gravi, ma vanno sempre curate con antibiotico per evitare che i germi possano poi risalire dalla vescica ai reni lungo gli ureteri ed arrivare ai bacinetti renali dando la pielonefrite (infezione più grave).
E' buona norma quindi di fronte ad una febbre improvvisa con brivido in un bambino sospettare sempre una cistite e ricorrere alla terapia antibiotica (se possibile dopo un esame delle urine con urinocoltura).

Saluti

Rispondi