glaucoma pigmentario con stupor pregresso pupilla

Dedicato a chi ha bisogno di aiuto su argomenti di vario genere
Rispondi
maxmax
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: mar mar 29, 2005 11:11 am

glaucoma pigmentario con stupor pregresso pupilla

Messaggio da maxmax » mar mar 29, 2005 11:50 am

Ho 33 anni; nel 1983 ho avuto un trauma all'occhio destro che mi ha lasciato con lo stupor della pupilla che è mediamente più grande dell'altra ma in parte funzionante, il cui inconveniente era limitato a una leggera differenza nella percezione delle tonalità rispetto l'altro occhio. Recentemente, a fine febbraio mi è stato diagnosticato un glaucoma pigmentario ad angolo aperto, con pressione oculare a 32, scesa di poco con gocce come Nyogel e cosopt. Nel frattempo il disturbo iniziale con cui mi ero accorto che qualcosa non andava, era limitato a un richiamo nella zona periferica dell'occhio dove si era prodotto un piccolo danno al nervo ottico con uno strano riverbero di luce. due settimane fa ho fatto una trabeculoplastica per far scendere il tono (arrivato ora a 10); la vista però era già peggiorata dall'inizio dell'assunzione delle gocce; è sempre sbiadita, le tonalità sono sbiadite anche se ho sempre 10/10; ciò mi crea molti fastidi e temo che le gocce causino questo problema, ma soprattutto vorrei sapere se -ammesso questo degrado nella percezione tonale dipenda dalle gocce)dovrò rassegnarmi a conviverci, cosa che comprometterebbe la qualità della mia vita, o se esiste un modo per ovviare a questo che pe me è un deficit grave.per gli oculisti il danno al nervo ottico non causa questi sintomi, e lo riconducono all'eccessivo lavoro con cui mi sono concentrato sul problema visivo. chiedo anche se naturalmente l'occhio sinistro potrà compensare il difetto. Se qualcuno potesse darmi qualche speranza per una soluzione gli sarei infinitamente grato.
Grazie, e chiedo scusa per la lunghezza dell'esposizione

Rispondi