disturbo visivo

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
SONY7723
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 16
Iscritto il: lun ott 25, 2004 10:09 am

disturbo visivo

Messaggio da SONY7723 » lun giu 20, 2005 1:23 pm

Da circa due settimane mi è comparso un disturbo visivo molto fastidioso all'occhio sinistro.
Praticamente ho un senso di tremolio, e quando sbatto le palpedre sembra che l'occhio sia secco quasi come se ci fosse sabbia. Ma la cosa che più mi preoccupa è questa sensazione strana dell'occhio che sembra avere delle piccole scosse...la visione però risulta sempre buona.
L'anno scorso ho fatto degli esami per il campo visivo e temperatura dell'occhio ed è risultato solo che ho un leggere stigmatismo dalla nascita x' la pupilla risulta più piatta.
Cosa potrebbe essere questo disturbo? grazie

norton
3 Stelle 1/2
3 Stelle 1/2
Messaggi: 60
Iscritto il: lun giu 13, 2005 1:11 pm

Messaggio da norton » mar giu 21, 2005 10:19 am

cara sonny il tremore dell'occhio come descrivi di dovrebbe definire oftalmodonesi non credo sia un problema preoccupante parlane con il tuo oculista.
un saluto

SONY7723
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 16
Iscritto il: lun ott 25, 2004 10:09 am

Messaggio da SONY7723 » mar giu 21, 2005 12:43 pm

grazie norton. tu conosci questa "malattia"? sai dirmi qualcosa di più?

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » mar giu 21, 2005 2:03 pm

L' oftalmodonesi non è una malattia, ma un sintomo. Il tremore della palpebra indica una facile depolarizzazione (e quindi contrazione) delle fibrille muscolari - da qui il sinonimo di "fibrillazione muscolare". Si tratta quindi di piccole contratture involontarie in sequenza. Possono essere scatenate da carenza di sali minerali (in particolare una carenza di potassio accentua ogni tipo di contrattura muscolare) oppure da irritazione del nervo motore del muscolo che fibrilla (nevrite del nervo motorio), oppure da generale iperattività del sistema nervoso, come in caso di stanchezza fisica, stress psicosomatico ecc. ecc.
Il fatto che abbia anche un senso di secchezza, spinge ad approfondire la situazioine oculare, anche se spesso il tremore della palpebra non ha alcun rapporto con la patologia dell'occhio. Talvolta però, e questo potrebbe essere il caso, una "congiuntivite secca" potrebbe irritare ed infiammare il muscolo palpebrale o il nervo motore.
Consulta il tuo oculista!

SONY7723
1 Stella
1 Stella
Messaggi: 16
Iscritto il: lun ott 25, 2004 10:09 am

Messaggio da SONY7723 » mar giu 21, 2005 2:29 pm

Grazie 1000. ora sono più tranquilla!!!

Rispondi