aiutatemi a capire per favore

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
Guest
6 Stelle
6 Stelle
Messaggi: 174
Iscritto il: mer feb 25, 2004 9:51 pm

aiutatemi a capire per favore

Messaggio da Guest » mer ago 03, 2005 8:52 am

Buongiorno,
tre mesi feci gli esami del sangue per controllare la tiroide con i seguenti risultati:
TSH 0,979 mcU/ml val. di riferimento 0,350 - 5,500
T 4 libera 1,83 ng/dl val.di riferimento 0,75 - 1,75
T 3 libera 3,00 pg/ml val. di riferimento 2,30 - 4,20

A distanza di tre mesi li ho rifatti per ricontrollare i valori questa volta però in un centro privato i risultati sono stati questi:
TSH 1,50 val.rif. 0,30 - 4,50
T4 16,80 val.rif. 7,00 - 17,00
T3 3,54 val.rif. 1,20 - 4,20

Che ne pensa sabato andrò dall'endocrinologo, sono perplessa non ci capisco nulla e poi perchè il valore del t4 in questi ultimi esami è così alto??? Il t4 nell'ultimo esame è espresso in maniera diversa confrontando i risultati precedenti?
Spero che qualcuno mi possa rispondere
Grazie.
guest

Heise IT-Markt [Crawler]

Messaggio da Heise IT-Markt [Crawler] » gio ago 04, 2005 1:14 pm

Sono tutti valori normali. Solamente negli esami di 3 mesi fa c'è un leggerissimo aumento dell' FT4 che però è talmente minimo da far pensare ad una semplice oscillazione ai limiti della norma.
I secondi valori sono perfetti. La differenza che noti nell' FT4 è solo legata all'utilizzo di differenti unità di misura: nel secondo set di esami, l' FT4 è espresso in pg/dl (picogrammi per decilitro) e nel primo set è espresso in ng/dl (nanogrammi/decilitro): basta dividere per 10 i valori del secondo set per poterli paragonare al primo: avresti cioè FT4=1,68 con valori normali da 0,7 a 1,7.

Ciao!

Rispondi