HELP DOMANDA AL GINECOLOGO

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Rispondi
MONNY76
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: sab ott 22, 2005 11:53 pm

HELP DOMANDA AL GINECOLOGO

Messaggio da MONNY76 » sab ott 22, 2005 11:02 pm

Salve purtoppo da 8 anni (ho 29 anni) combatto la candida, anzi direi che ormai ci convivo, ho consultato parecchi ginecologi che ho perso il conto, tutti mi hanno dato cure diverse, a base di lavande ovuli antibiotici di tutti i tipi,e non hanno risolto niente, col risultato che non posso manco prendere piu nessun tipo di antibiotico perche mi hanno devastato lo stomaco.Le ultime analisi pap test e striscio hanno dato esito negativo a tutti i miceti e microrganismi in genere che solitamente si prescrivono quando si fanno tutti i controlli....30 giorni su 30 sono con perdite bianco-giallastre consistenti,accompagnate a volta anche da prurito esterno, e cio ha delle ripercussioni anche con il mio partner, e questo ripeto da otto anni,Prendo la pillola triminulet, ho provato pure a interromperla come prescritto dai mille ginecologi ma risultato sempre zero.Come si puo vivere con questo tormento, oltre il fastidio, ci sara una cura efficace e adatta a me???Spero che mi possa aiutare perche non so piu come fare!!!
grazie in anticipo e cordiali saluti!!!

reby
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 6
Iscritto il: ven set 16, 2005 10:53 am

Messaggio da reby » lun ott 24, 2005 10:17 am

cara monny ti consiglio di visitare il sito www.cercounbimbo.it perchè qui ultimamente non ci sono dottori a rispondere. ciao

norton
3 Stelle 1/2
3 Stelle 1/2
Messaggi: 60
Iscritto il: lun giu 13, 2005 1:11 pm

Messaggio da norton » mar ott 25, 2005 9:15 am

cara amica un aiuto a questo punto penso che potrai solo ottenerlo impostando una terapia biologica.nella maggior parte dei casi quando cisi trova di fronte recidive candidosi dobbiamo allora pensare di sicura anche ad una disbiosi intestinale, quindi incominciamo ad impostare un a dieta ricca di fibre e povera di grassi, al momento sostenderei la pillola, inoltre ipostareim un protocollo di questo tipo,eubioflor 1 gocce e micox gocce 20 gtt. per tipo mattino e sera
Lymphomyosot
50 gocce in 1 litro di acqua che deve essere assunta nel corso della giornata
Symbiolact
1 bustina in acqua durante la cena
il tutto per lameno un mese.
ti saluto

Rispondi