Pubblicita'

Adenuric vs Zyloric: rischio cardiovascolare comparato

Adenuric (febuxostat) e Zyloric (allopurinolo) sono i due farmaci ipouricemizzanti più utilizzati nella terapia delle iperuricemie e della Gotta.

Pubblicita'

Come è noto, i pazienti gottosi hanno un rischio cardiovascolare aumentato e di recente, ad affiancare la classica terapia a base di allopurinolo, è stato prodotto un nuovo farmaco: il febuxostat.

Un recente articolo pubblicato sul prestigioso New England Journal of Medicine, tuttavia, asserisce che:

per la maggior parte dei pazienti con gotta e malattia cardiovascolare, il tasso di mortalità più elevato con il febuxostat, rende l’allopurinolo una scelta migliore

Pubblicita'

È stato dimostrato che l’efficacia del febuxostat nel ridurre l’uricemia, è maggiore di quella dell’allopurinolo, ma un trial noto come “CARES“, richiesto dall’ ente regolatore dei farmaci statunitense (FDA) ha recentemente concluso che il rischio di mortalità globale e cardiovascolare era superiore con il febuxostat rispetto all’allopurinolo.

Pubblicita'

Lo studio CARES (finanziato dalla stessa casa produttrice del febuxostat) ha arruolato 6.190 pazienti randomizzati affetti da Gotta e Malattia Cardiovascolare, trattati con allopurinolo e con febuxostat e li ha seguiti per un periodo di follo-up medio di 32 mesi.

L’incidenza di morte cardiovascolare, infarto miocardico non fatale, ictus non fatale erano simili nel gruppo trattato con febuxostat (10,8%) e con allopurinolo (10,4%), tuttavia nel gruppo trattato con febuxostat il tasso di mortalità globale e cardiovascolare era significativamente più alto (7,8% vs 6,4% e 4,3% vs 3,2% rispettivamente).

Pubblicita'
Pubblicita'

Nel commento finale e nelle conclusioni,  gli Autori quindi concludono che:

nei pazienti con gotta e malattia cardiovascolare, febuxostat e allopurinolo hanno un profilo di sicurezza cardiovascolare complessivamente simile, ma il febuxostat è stato associato ad un rischio più elevato di mortalità globale e cardiovascolare.

Nonostante la maggiore efficacia del febuxostat rispetto all’allopurinolo nel diminuire i livelli di acido urico, il suo costo ed il maggior rischio di mortalità suggeriscono che il febuxostat sia riservato ai pazienti che hanno avuto reazioni allergiche all’allopurinolo o che non siano adeguatamente trattati con allopurinolo.

 

Bibliografia
  1. Cardiovascular Safety of Febuxostat or Allopurinol in Patients with Gout
    William B. White, M.D., Kenneth G. Saag, M.D., Michael A. Becker, M.D., Jeffrey S. Borer, M.D., Philip B. Gorelick, M.D., Andrew Whelton, M.D., Barbara Hunt, M.S., Majin Castillo, M.D., and Lhanoo Gunawardhana, M.D., Ph.D. for the CARES Investigators
  2. Cardiovascular Risks of Febuxostat and Allopurinol, Compared
    Joel M. Gore, MD reviewing White WB et al. N Engl J Med 2018 Mar 12

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbero interessare anche: